Brotherhood of Baba 023 – Il futuro di Omega

Di nuovo un ben tornati sulle pagine di questa rubrica. Scusate la mia assenza del mese scorso, ma ero in vacanza, in Giappone, a godermi qualche show di wrestling di federazioni “minori” (in primis la BJW).

 

 

Come tutti sapete Wrestle Kingdom 11 è ormai negli archivi, e di sicuro è risultato come uno dei migliori show di wrestling lottato degli ultimi anni.

E’ stato acclamato dalla critica del settore per alcune sorprese, e ovviamente per diversi match (di cui consiglio la visione) tra cui Tetsuya Naito contro Hiroshi Tanahashi, dove vi è stato anche un grande gesto di Naito, il quale ha indicato che la vittoria contro Tanahashi era più importante del titolo da lui difeso; e ovviamente il main event Okada contro Omega.

Soffermiamoci un attimo sul main event. Anche secondo il sottoscritto è stato uno dei match migliori dell’evento, e molto probabilmente il futuro vincitore del match dell’anno 2017.

Meltzer, molto probabilmente il più famoso critico di wrestling di internet, gli ha addirittura dato 6 stelle, e molti sembrano d’accordo con lui.

In questo caso sono dell’idea che il match sia stato veramente bello e memorabile, ma non credo che sia all’altezza delle 6 stelle (ufficialmente unico match a 6 stelle del critico, anche se sul suo account twitter ha nominato anche un altro match, sempre giapponese, che può rivaleggiare con Okada contro Omega per le 6 stelle).

Il match è emozionante, da vedere, ed è veramente bello. 6 stelle sono troppe, ma di sicuro 5 stelle le merita tutte.

Il mio consiglio è quello di vederlo e di divertivi nel farlo.

Io, invece, in questa sede voglio parlare del risultato del match e di cosa comporta per il futuro della NJPW.

Quindi, da qui in avanti spoiler del risultato! Se non avete ancora visto il match, vi prego di farlo, e poi ritornare su queste pagine.

Bene, Omega ha perso!

Sono rimasto molto stupito da questo risultato, ero più che sicuro che Omega vincesse il titolo e lo tenesse per almeno 1 mese (non ho mai sperato a periodi più lunghi, ma lo vedevo molto come un regno di transizione per lui, in maniera tale da accontentarlo e fargli rinnovare il contratto).

In alcune interviste, Omega, ha detto che fino al match era completamente concentrato nel vincere il titolo; ora che ha perso il titolo si considera confuso e senza una meta.

Molto importante è da segnalare che non ha preso parte al tour della NJPW Fantasticmania. Inoltre, in teoria, il suo contratto con la federazione giapponese scade proprio a fine gennaio.

Il booking della NJPW è un booking molto controllato, e difficilmente varia, ed è pianificato con diversi mesi in anticipo.

Piccolo esempio. Secondo un’intervista, il match per il titolo tra AJ Styles e Kota Ibushi non doveva mai essere proposto. Sembra che Aj Styles, Ibushi e Omega abbiano parlato e continuato a proporre questo match ai dirigenti, fino a convincerli. Alla fine il match è stato fatto, ed è uscito uno dei miei match preferiti. Come potete vedere è difficile far cambiare idea ai dirigenti della NJPW, anche se alla fine si posso rivelare ottime proposte.

Ritengo, quindi, che la sconfitta di Omega, fosse stata prevista dalla dirigenza da quando il lottatore ha vinto il G1-Climax. E di sicuro nulla ha fatto cambiare idea ai piani alti della NJPW.

Nei miei numeri precedenti, come molti altri su internet, ho speculato su un sicuro rinnovo del contratto da parte di Omega con la NJPW. Perché sicuro? Semplice, a causa della vincita del G1!

Ora non sono più così sicuro. Il contratto scade a Gennaio, Omega è andato a fare comparse in altre federazioni, nel tour Fantasticmania il nome del lottatore non risulta da nessuna parte.

Quindi, la domanda che mi pongo è la seguente: che fine farà Kenny Omega?

Molte persone stanno già pensando a un suo inserimento nella WWE, magari come entrata a sorpresa della Rumble. Credo (e spero) di no: Omega ha sempre parlato di una sua avversione verso la WWE e il suo monopolio. L’idea del lottatore è di dare la possibilità ai fan di wrestling di avere più prodotti possibili tra cui poter scegliere.

Una semplice pausa causa infortunio? Può darsi, ma nessuno ha parlato di infortuni o di altri problemi di salute del lottatore. E’ un’ipotesi molto poco probabile. In realtà potrebbe non essere un infortunio. Un matrimonio in vista? Strano che i giapponesi diano una luna di miele così facilmente. Una semplice vacanza? Vedi luna di miele.

Un contratto più libero? L’ipotesi che vedo più di buon occhio. Omega rimane con la NJPW, ma chiede un contratto più libero dove poter riposare quando ne ha bisogno, e lottare per altre federazione quando ne ha voglia (e vuole racimolare qualche extra).

Ho pensato anche a possibili problemi di visto, ma a conti fatti Omega non ha di questi problemi: ormai vive in Giappone da diversi anni, e per le nuove leggi giapponesi può già richiedere la cittadinanza.

Altra possibilità, non da trascurare, è un suo arrivo in terra statunitense o messicana.

Per quanto la WWE sia una specie di monopolio nel mondo del wrestling, abbiamo altre federazioni.

Scarto volentieri la TNA a causa dei problemi economici: non credo che possa pagare Omega quanto vuole lui.

Rimangono la AAA e Lucha Underground. Sì, lo so, sono praticamente la stessa cosa. In questo caso dipende Omega che tipo di contratto potrebbe accettare e/o richiedere: lottare esclusivamente per gli show Lucha Underground? Accettare un contratto che lo sposta tra Stati Uniti e Messico?

Vedremo cosa succederà a Omega dopo Gennaio.

Intanto la NJPW va avanti con i suoi show, e tra poco avremo un Suzuki contro Okada per il titolo.

La Suzuki Gun è tornata in NJPW e vuole dominare come ha dominato in NOAH.

Sinceramente, per quanto mi possa essere diventato simpatico Suzuki, e sia diventato un suo fan, non vedo esattamente di buon occhio questo ritorno.

Intendiamoci, Suzuki contro Okada sarà sicuramente un bellissimo spettacolo. Ma tutta la faida con la Suzuki Gun è necessaria?

E la storyline del Bullet Club? Chiusa in questa maniera con la sconfitta di Omega? Forse sarebbe una cosa saggia, o obbligata. Troppi gruppi di lottatori in NJPW, toglierne uno o due sarebbe ottimale. Giusto togliere il Bullet Club? Con i diritti in comune con la WWE probabilmente sì, nonostante i grossi introiti che hanno portato in questi anni.

Ora aspettiamo la Rumble, e vediamo come il sottoscritto verrà o meno smentito.

Spero che i miei deliri vi abbiano dato 5 minuti di divertimento. Ricordo che in qualsiasi momento potete commentare o scrivermi per farmi domande.

Buon anno a tutti.