Se quello che si dice è la verità, Sexy Star sei un pezzo di m**** e lo stesso lo si può dire per chiunque ti contratti. Nel wrestling, tu stai affidando il tuo corpo ad un’altra persona, c’è molta fiducia e compiere un gesto malizioso come questo, volontariamente, indipendentemente dalle circostanze è una brutta cosa. Non so quale sia il suo stato mentale, non l’ho mai conosciuta e credo che a questo punto lei non voglia conoscermi.

Questo il pensiero di Chris Jericho sull’infortunio di Rosemary durante Triplemania XXV, manifestato durante l’ultima edizione del suo podcast Talk is Jericho.