CM Punk e Colt Cabana vincono il giudizio contro Chris Amann

Nella giornata di ieri (05.06.18) la giuria del tribunale della contea di Cook, Illinos, ha emesso la sentenza relativamente al giudizio promosso per diffamazione,  con richiesta di 4 milioni di dollari, da parte del medico della WWE, Chris Amann nei confronti di CM Punk e Colt Cabana.

I giurati si sono espressi a favore dei querelati, non ritenendo ci fossero indizi sufficienti per poterli condannare, con la conseguenza che Amann sará ora obbligato a farsi carico del rimborso delle spese del giudizio.

Secondo quanto riporta Nick Hausman di Wrestlezone, dopo la lettura della sentenza, Cabana ha dato l’impressione di  sentirsi sollevato dalla decisione, mentre Punk ha abbracciato sua moglie April Mendes (AJ Lee in WWE).

 

 

 

 

 

EMG…semplicemente EMG

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com