Il canadese Davey Boy Smith Jr., attualmente sotto contratto con la Major League Wrestling, ha rilasciato recentemente un’intervista a WrestlingInc. Ha parlato del suo contratto con la MLW, sul fatto che Brian Pillman Jr stia lottando per la AEW, sul suo futuro nella AJPW e di altro ancora.

Riguardo all’accordo con la MLW in scadenza a dicembre:

Sfortunatamente, non pagano i talenti quando sono seduti a casa annoiati a morte, il che non va bene. Il mio accordo con loro si è concluso a dicembre. Mi hanno contattato per rinnovare il contratto. L’unico problema di un rinnovo di un accordo è quando non sai se la federazione darà di nuovo show o quando gli farà. Con tutto il dovuto rispetto quello che penso con quello che sta succedendo in questo momento è che quello che stiamo guardando sia la nuova normalità per i prossimi 18 mesi.

Riguardo al fatto che Brian Pillman Jr. lotti anche in AEW:

Penso che avesse un accordo leggermente diverso dal mio in termini di contratto. Ecco perché sta facendo quello che sta facendo. Allo stesso tempo, penso che abbia un contratto più lungo del mio. Almeno rimane attivo e non si ferma neanche in questa situazione. Mi ha detto che si è allenato duramente in palestra e si è preso del tempo durante la pandemia per migliorarsi. È qualcosa che ho fatto pure io, mi sono allenato all’ American Top Team qui a Tampa, in Florida. Ero un ginnasta quando ero molto giovane e volevo tornare a quello che ero. Non ho avuto il tempo. Posso quasi fare un moonsault in piedi, il che è abbastanza impressionante per un ragazzo che è 1,95 mt e 117 kg. Non riesco a pensare a molti ragazzi che possono farlo accanto a Tom Magee. Sono stato il più produttivo possibile in questo momento derivato dal Covid-19 per migliorarmi.

Sulla possibilità di prendere parte al torneo dell’ AJPW, il Carnival Championship:

Questo è quello che avevo in mente e pensare che quello che stavo facendo era una faida con Jacob Fatu. Questo è il motivo per cui volevo imparare a fare il Moonsault, perché quella era la mossa di Jacob Fatu. Ho pensato che avremmo potuto avere un ottimo match per il titolo massimo della federazione [MLW]. Ho pensato che potevamo reinventare qualcosa. Quindi, quando il mio contratto con la MLW arriverà a scadenza a dicembre, vedrò se sarà meglio andare in quella direzione o vedere se andare in WWE, NXT UK sarebbe stata una buona opzione. Sfortunatamente, a causa del Covid non esiste NXT UK [in questo momento].

Sulla introduzione nella Hall of Fame della WWE di suo padre defunto:

Mio padre che entra nella Hall of Fame della WWE, non sappiamo quando accadrà. L’ultima cosa che sapevo era che sarebbe successo a SummerSlam ma potrebbero rinviare la cosa. Le cose continuano a essere rimandate. Ecco perché spero che la MLW sia in grado di sopravvivere a questo. Ho i miei dubbi per molte federazioni. Ci vorrà molto tempo. Siamo dentro una maratona, non solo in una corsa.

Non dimenticatevi che potete seguirci nei nostri canali social, FacebookTwitterYoutube e Instagram.