Director Piledriver #6: Dead Inside

“Do you have no soul. It’s like it died long ago”

13 Maggio 2016. Come tutte le mattine, il buon Gianmarco si appresta a fare colazione e accende il telefono per vedere le ultime notizie dal mondo del wrestling.
La mia home di Facebook è invasa da foto di Paige e Alberto Del Rio. Solo perché (pare) che questi due stiano assieme.

E sinceramente, sono alquanto disgustato. Fra le mille news importanti (Il possibile infortunio di AJ Styles, i piani per il ritorno di John Cena, i partecipanti al PROGRESS Super Strong Style 16, la possibile carriera FINITA di Adam Rose, il panorama italiano, il possibile NAKAMURA VS CENA, e via dicendo..), risalta questa. Perché?

Perché gli italiani sono una massa di curiosoni che in spiaggia leggono con un occhio Novella 3000 e con l’altro occhio fanno i professional chic su Facebook, contro chi spettegola?
Si, a quanto pare. Ed è una cosa che mi fa ribrezzo.

L’esempio di questo, è ancora più lampante: La Insane Championship Wrestling ha annunciato che Kurt Angle combatterà a Fear And Loathing IX. Un annuncio storico, visto che Angle non ha mai combattuto in ICW, è uno dei nomi più grossi della storia del wrestling, e la Insane ha anche visibilità in Italia, visto che va in onda su Nuvolari. In quanti hanno parlato di questa news?
10 stronzi.
In quanti di Paige e Del Rio? Almeno trenta volte tanto.

Poi facciamo i grossi, quando la WWE porta gli spettacoli per bimbi, quando la pagina italiana ufficiale della stessa WWE, è piena di errori e inesattezze. Facciamo gli esperti e i vissuti, ma poi parliamo per ore dei capezzoli di Nikki Bella, visti durante una puntata di RAW.

Non parliamo del cambiamento della WWE, che finalmente sta riconoscendo le Indy, ma diciamo solo che la stessa compagnia è una merda perché “Reigns Merda”, senza saper dire altro.

Ogni tanto penso che ci meritiamo la merda che ci ritroviamo addosso. Non ci meritiamo un prodotto migliore, ma la stessa merda, solo sapendo la taglia di seno di Lana.

Sia ben chiaro, non c’è niente di male nella curiosità. Ma quando questa diventa ossessiva, e toglie spazio a cose più importanti, lì diventa merda.

Cambieranno le cose? Manco per il cazzo. Siamo già morti dentro.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com