Dixie Carter incontra i lottatori TNA nel backstage

PWInsider riporta che ieri sera Dixie Carter ha avuto un meeting nel backstage con i lottatori TNA e ha parlato dei problemi che stanno affliggendo la compagnia.

Si è scusata per il ritardo nei pagamenti, dicendo che la compagnia dovrà aspettare ancora qualche giorno per avere i soldi che le spettano.

Ha detto che la WWE era interessata all’acquisto della TNA, ma lei non avrebbe mai permesso che ciò accadesse.

Ha sottolineato che è ancora il proprietario di maggioranza, anche se al momento c’è qualche problema con i proprietari di minoranza.

Ha detto a tutti che Bound for Glory si sarebbe in ogni caso svolto, anche se quest’anno ci sono state maggiori difficoltà.

Infine si è scusata nuovamente per la situazione generale della federazione.

L’incontro ha alleviato le preoccupazioni di numerosi talenti, anche se alcuni sono ancora in apprensione per ciò che accadrà alla fine dell’anno.

 

Francesco Benedetti

Le mie passioni vanno un po' a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest'ultimo all'età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com