La superstar di WWE NXTECIII, ha rilasciato di recente un’intervista al Pod Of Awesomeness. Ha parlato del suo passato nella WWE, il periodo a Impact Wrestling, e il recente ritorno alla WWE. Ecco i punti principali della stessa intervista:

Riguardo al suo precedente addio alla WWE e all’arrivo a Impact:

Quando le cose si risolvono, è così strano come funzionano e non ho dovuto faticare troppo a lungo perché, al momento, credo che fosse, beh, John Gaburick stava lasciando la WWE e andando alla TNA. Ha apprezzato parte del mio lavoro per la WWE o visto che ho sempre avuto potenziale e carisma, qualcosa che poteva fare, poteva portare qualcuno e iniziare a costruire nuove persone mentre si stavano sbarazzando degli anziani. Ma le cose precedenti, quindi ha funzionato, abbiamo iniziato a parlare, ho avuto i tre mesi classici di attesa dalla WWE e la possibilità di fare altre cose, e penso che al momento dei tre mesi scaduti eravamo in trattativa. “

Sui contatti con la TNA e sui primi personaggi conosciuti all’interno della dirigenza:

Quando ho avuto la chiamata della TNA, hanno avuto l’idea del personaggio che è il ricco nipote del proprietario. Sì, lo so per certo, voglio dire, che al proprietario piace essere in televisione, quindi il nipote del proprietario probabilmente starà accanto a lei mentre viene rimproverata, o fischiata, o sibilata dai tifosi.”

Riguardo al suo addio a Impact Wrestling:

Sono diventato campione e ci sono riuscito. Poi, perderlo, riconquistarlo, lottare con gli Hardy. Era un momento piuttosto strano, specialmente all’interno della compagnia, penso che fosse più vicino a “nessuno sa cosa diavolo sta succedendo” perché lì  c’erano sempre voci e speculazioni e non siamo mai stati realmente all’altezza, potrebbe essere reale o potrebbe essere faceto. Non hai mai saputo nulla di tutto ciò, il massimo che potevamo fare era fare il nostro lavoro e farlo bene, la gestione cambia una volta, due volte e infine una terza volta: c’era una nuova proprietà e allo stesso tempo, nella mia vita, non lo so, il mio piano di vita non ha funzionato e posso solo dire ciò. Probabilmente l’ho lasciata per quello che riguarda le cose personali, pensavo di averlo capito, ovviamente non lo facevo, e guardavo tutto e sicuramente avevo bisogno di un cambiamento e il tempo mi sembrava giusto. Per me la gestione era nient’altro che meravigliosa e accomodante e ho avuto un ottimo affare, ma allo stesso tempo l’ho fatto. Non so altrimenti cosa posso fare qui oltre a essere in questa compagnia diventa la numero uno. Ho degli affari incompiuti che devo completare.