Impact Zone #105 A new name for Impact Hall of Fame

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questa puntata di Impact Wrestling siamo sempre a Orlando, Florida. Vediamo cosa è successo…

Risultati

  • Lo show si apre con un recap del match tra Eli Drake e Johnny Impact di Victory Road.  Eli Drake e Chris Adonis si dirigono verso il ring. Drake dice che stasera sarà una celebrazione perché si è trasferito in “Slam Town” di Johnny Impact e ha costruito il proprio palazzo. Drake dice che Impact non è qui stasera e non pensa che tornerà per fare bella figura von tutti. Affronta poi verbalmente Jim Cornette, che dice che sta cercando di fargli perdere il titolo, spedendolo in Messico, mandandolo in Giappone, ma dice che il titolo non va da nessuna parte. Drake dice che passerà la notte fuori e ha in programma di festeggiare, ma ha ottenuto un match per Adonis. Drake dice che non sa chi è l’avversario e Adonis non sembra felice della cosa. Li interrompe Garza Jr. e sembra pronto per lottare.
  • Chris Adonis sconfiggr Garza Jr. per squalifica
  • Viene mostrato un recap di quanto successo ultimamente tra Moose e Bobby Lashley nelle ultime settimane. Moose è al telefono con qualcuno mentre sta dicendo che ha bisogno del loro aiuto e dice di voler andare a trovare Lashley.
  •  Nella sede dei LAX, Konnan ha un un cattivo umore. Konnan dice che deve capire come poter rilanciare la stable dei LAX.

  • GFW Tag Team Championship Match: o.V.e (c) sconfiggono John Bolen Trey Miguel
  • Viene mostrato un recap del match della scorsa puntata dove si sono affrontati El Hijo del Fantasma Texano Jr. contro ECIII James Storm.
  • Sienna arriva sul ring e dice che Bound for Glory è molto vicino e lei ancora non ha un match. Continua dicendo che ha distrutto tutte le knockouts del roster e l’unica cosa che potrebbe fare sarebbe affrontare gli uomini. Annuncia che entrerà nella Impact Hall of fame 2017 e si ritirerà come campionessa. Si definisce la più grande campionessa di sempre e inizia a punzecchiare Gail Kim. Dal backstage arriva l’ex campionessa Kim e chiede a Sienna quanto tempo ci abbia messo a diventare la campionessa. Le dice che vuole il suo rematch a Bound For Glory perchè vuole vincere il loro ultimo match. Arriva anche Taryn Terrell che le interrompe dicendo di essere stata la campionessa più longeva, più di Kim e di Sienna. Arriva anche Allie che dice alle altre che hanno raggiunto grandi traguardi ma lei è Allie e si merita una title shot. Karen Jarrett interrompe tutte facendo i complimenti a Sienna per la Hall of Fame ma dicendole che dovrà difendere il suo titolo contro le altre presenti sul ring a BFG.

  • Sonjay Dutt, Petey Williams & Matt Sydal sconfiggono Trevor Lee, Caleb Konley & Andrew Everett. A fine match Dutt dice che vuole avere una title shot al ppv, Williams risponde dicendo che lo rispetta ma vuole anche lui la title shot.
  • Nell’ufficio di Jim Cornette Sydal, Williams e Dutt sono a discutere per chi si merita la title shot per l’X Division Championship.
  • Laurel Van Ness arriva nel pubblico presente con un piccolo scooter elettrico. Da un bacio a un fan mentre continua a prendersi i cori dei fan.

  • Viene mostrato un video dove Moose continua la ricerca di Lashley. Arriva nell’arena di allenamento dell’ American Top Team. I membri del team lo colpiscono ripetutamente sul ring per poi lanciarlo inerme fuori da esso.
  • Texano El Hijo Del Fantansma sconfiggono Ethan Carter e James Storm
  • Lo show si conclude con il team vincente che festeggia sul ring.

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Chris Adonis sconfigge Garza Jr per squalifica

Un buon opener per la puntata. Chris Adonis ha affrontato a sua insaputa un avversario di cui non sapeva la conoscenza. E’ toccato a Garza Jr. E’ stato un incontro interessante fino all’intervento di Impact che ha attaccato Adonis dandoli la vittoria per squalifica. Impact ha attaccato anche Graza Jr. ed è servito l’intervento della sicurezza per mettere in tranquillità la situazione. Una faida quella tra Impact e Drake per niente vicina alla conclusione.

(2,8 / 5)

GFW Tag Team Championship Match: o.V.e (c) sconfiggono John Bolen e Trey Miguel

Un match nel quale i campioni di coppia dovevano fare la loro prima difesa titolata dei Tag Team Championhip. Avversari sicuramente modesti, ma non da sottovalutare. Una vittoria corretta e coerente con quanto visto sul ring. Sono rimasti campioni e possono diventare una delle cose più interessanti per il roster. Aspetto di vederli in una vera faida per dare altri giudizi.

(2,8 / 5)

Sonjay Dutt, Petey Williams & Matt Sydal sconfiggono Trevor Lee, Caleb Konley & Andrew Everett

Un incontro con ben sei uomini sul ring, niente da dire dato che secondo me è stato molto buono e bello da vedere. La tecnica e la spettacolarità non sono mancati e la vittoria di Dutt, Williams e Sydal ha aperto una nuova faida per decretare il nuovo #1 contender al titlo di Lee. Non sarei sorpreso di vedere un match con quattro partecipanti a Bound for Glory.

(3 / 5)

Texano & El Hijo Del Fantansma sconfiggono Ethan Carter e James Storm

Un main event replica di quanto successo nella scorsa puntata, una vittoria giusta per il tag formato da Texano Jr. ed El Hijo del Fantasma. Bella prova anche da parte degli sconfitti ECIII e James Storm. Credo fermamente che la loro faida possa diventare molto importante e che sia lontana dalla conclusione.

(3,3 / 5)

Commenti finali

Una buona puntata, siamo sui livelli della puntata precedente. Victory Road c’è stato solo pochi giorni fa ed, essendo un ppv della federazione, ci sono state faide che si sono concluse e altre che si sono aperte o continuate. I match della puntata sono stati di buon livello e sono molto curioso di vedere cosa farà Laurel Van Ness in queste nuovi vesti, dato che da sempre la ritengo un ottima wrestler.

(3 / 5)

Una buona visione di Impact a tutti e alla prossima settimana!…il vostro Lorenzo Fanti.