Impact Zone #117 Barbed Wire Massacre Time

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questa puntata di Impact Wrestling il titolo della X Division, l’Impact Global Championship erano in palio. Inoltre si è svolto il Barbed Wire Massacre match tra i Lax e gli o.V.e. Vediamo cosa è successo…

Una nuova vittoria titolata per il giapponese Ishimori

Un opener dove il titolo di Taiji Ishimori era in palio, il suo avversario in questo incontro era Dezmond Xavier dato che nella scorsa settimana si era conquistato la possibilità titolata. Il rispetto tra i due è al massimo livello e tutto ciò è stato confermato anche prima del loro incontro. Ottima la prova di entrambi i wrestler e soprattutto da parte del campione. Lo sfidante si è avvicinata molto alla vittoria, ma Ishimori ha tenuto bene e si è confermato campione della X Division.

Un piacevole ricordo…

Un incontro del recente passato di Impact, il match dove il campione Eddie Edwards ha messo in palio il suo Impact Grand Championship contro Aron Rex. Sicuramente è stato uno degli incontri tra i più interessanti di quel periodo e anche il risultato fu una sorpresa dato che a vincere fu proprio lo sfidante.

Squash match per Kongo Kong

Sicuramente non mi aspettavo un match lungo e interessante tra Kongo Kong e Chandler Park. L’esito era quasi scontato, ma non si può mai sapere cosa può succedere nel mondo del wrestling. Il risultato è stato però uno squash match dove in pochi secondi Chandler è stato schienato da Kong.

Nessun vincitore nel match per l’Impact Global Championship

Un match a tre uomini per il Global Championship. ECIII, Alberto El Patron gli sfidanti contro il campione Eli Drake. Si propspettava essere uno dei migliori dello show, ma l’interferenza compiuta dal roster della Motor City Mahyem che ha colpito tutti i partecipanti all’incontro ha portato a terminarlo in un non contest. Faida finita tra i tre wrestler? Non ci metterei la firma.

Ritorno alla vittoria per Rosemary

Anche qui un rapido match, finalmente ho rivisto la vera Rosemary sul ring cioè colei che può fare la differenza nella divisione Knockouts. La sua avversaria era KC Spinelli, nulla di impossibile per l’ex campionessa Knockouts. La vittoria di Rosemary è stata più che sicura. La cosa più interessante è successa dopo il match quando Hania ha fatto il suo debutto a Impact e ha attaccato Rosemary. Che possa nascere una faida tra di loro?

Barbed Wire Massacre 

Era un match che aspettavo sicuramente dato che non è una stipulazione che vediamo tutti i giorni su un ring di wrestling. Le corde d’acciaio, scale, tavoli a tante altre cose hanno reso tutto ciò un incontro unico e molto bello da seguire. Gli o.V.e hanno fatto un’ottima prova ma i LAX hanno avuto una grandissima reazione e resistendo a tante mosse degli avversari hanno portato a casa la vittoria dopo un Suplex dalla scala su due tavoli.

Commenti finali

Una buona ultima puntata prima di Genesis che si terrà nella prossima settimana. I due match titolati sono stati molto interessanti e piacevoli da seguire, sicuramente più quello per l’X Division che quello per il Global Championship. Credo che il main event sia stato il match migliore della puntata e la stipulazione scelta ha certamente aiutato nel modo in cui si è svolto e ha intrigato me come i fan presenti a vedere dalle reazioni.

(3,8 / 5)

Lorenzo Fanti

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com