Impact Zone #119 A new # 1 contender for Global Championship

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questa puntata di Impact Wrestling verrà decretato il nuovo #1 contender al titolo di Eli Drake, il Knockouts championship di Laurel Van Ness sarà in palio contro Kiera Hogan e non solo…Vediamo cosa è successo nello specifico…

Tag team match come opener

Un buon opener per questa settimana, Matt Sydal e Taiji Ishimori hanno affrontato El Hijo del Fantasma e Rohit Raju. La prima coppia si è comportata molto bene, ma anche i suoi avversari non hanno fatto un brutto match. Sicuramente Sydal e Ishimori hanno fatto meglio degli avversari dato che avevano un importante bagaglio tecnico e una buona esperienza. Giusta la loro vittoria per schienamento.

Facile vittoria per Trevor Lee e  Caleb Konley

Kiera Hogan, una chance sprecata

Un incontro dove la campionessa Laurel Van Ness ha affrontato Kiera Hogan, in palio c’era il Knockouts Championship. A differenza della scorsa settimana è stata però la campionessa a portare a casa la vittoria e quindi riconfermarsi con la cintura alla vita. Per la Hogan è stata una delle sue prime occasioni, e sono sicuro che avrà altre chance di lottare con Laurel (Allie permettendo).

Bella prova per Hania

Due delle nuove knockouts sul ring, Hania ha affrontato e sconfitto (giustamente) Amber Nova. Entrambe possono avere delle grandi potenzialità se ben sfruttate dai booker, forse Hania è un passo avanti rispetto ad Amber ma tutto è rimediabile. Nelle Indy hanno dimostrato entrambe il loro valore e non ci metteranno molto a fare vedere cosa sanno fare sul ring anche a Impact. Nel finale del match l’attacco di Rosemary è stato un po’ a sorpresa però ha bisogno di rilanciarsi e questo è un primo passo per tornare nell’ Olimpo di Impact.

Un nuovo #1 contender per Austin Aries

Ben quattro uomini di punta della federazione sul ring per decretare il nuovo #1 contender al titolo di Austin Aries. Moose, ECIII, Johnny Impact e Alberto El Patron si sono dati battaglia fino all’ultimo briciolo di energia residua in corpo, tutti e quattro si sarebbero meritati la vittoria per quanto visto sul ring, ma alla fine è stato bravo Impact a spuntarla schienando Ethan Carter. Un nuovo contendente che potrà dare del filo da torcere a Aries.

In conclusione…

Una buona puntata di Impact, solo un incontro titolato (finalmente) e altri match in cui ho visto una buona tecnica e un grande impegno da parte dei partecipanti. Mi sono piaciuti maggiormente l’opener e il main event. Giusta a mio avviso la scelta di far uscire come vincitore Johnny Impact dal match. Ora sta a lui provare a sconfiggere il campione Austin Aries.

(3,3 / 5)

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com