Impact Zone #129 Thank You Braxton

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questa puntata di Impact Wrestling, la prima puntata dopo Redemption, Moose affronterà Braxton Sutter, Brian Cage affronterà Trevor Lee, Eli Drake e  Scott Steiner metteranno in palio i titoli di coppia contro i LAX, Allie metterà in palio il Knockouts Championship contro Taya Valkyrie e infine Pentagon Jr farà il suo esordio come World Champion…Vediamo cosa è successo nello specifico…

Brian Cage, sempre una piacevole sorpresa

In questa puntata Trevor Lee ha affrontato Brian Cage, uno dei wrestler più in forma nell’ultimo periodo di Impact dato che sta inanellando vittorie su vittorie. Anche in questo show l’esito è stato molto positivo per lui e si è confermato vincendo anche con Trevor Lee. Spero che il suo prossimo passo sia puntare a qualche titolo del roster, se lo meriterebbe sicuramente.

Moose, un nuovo pretendetente per Pentagon Jr

Una bella prova per Moose, un match contro Braxton Sutter mai facile da affrontare sul ring. Ultimamente non ha avuto grandi occasioni, ma dopo Redemption sembra che sia iniziato un bel push per lui. Già a partire da quanto ha dimostrato sul ring non poteva che partire meglio dopo il ppv di domenica. Il promo a fine match è di quelli importanti e la sua prossima vittima sembra essere proprio Pentagon Jr e la sua cintura da campione.

Allie sempre campionessa

Allie ha messo in palio il suo Knockouts Championship contro Taya Valkyrie, uno dei migliori match della puntata a mio avviso. Entrambe hanno dato il massimo che potevano per provare a uscire con quella cintura alla vita. Taya è arrivata vicina alla vittoria, ma Allie come campionessa ha avuto quello scatto di gloria che l’ha portata a vincere il match e rimanere campionessa. Non credo che la faida tra di loro sia conclusa, anzi appena iniziata.

Titoli di coppia in palio nel main event

I titoli di coppia erano in palio nel main event dello show, Eli Drake e Scott Steiner hanno dato la seconda chance, il rematch che si meritavano dopo la loro a Redemption, ai LAX. Il match è stato molto intenso e piacevole da seguire, ci sono stati tanti spot decisamente interessanti. La vittoria e quindi conferma titolata di Drake e Steiner è giusta e meritata. Anche qui non penso che la loro faida sia conclusa, vediamo come si evolver questa faida.

Un nuovo capitolo nella faida

Dopo la sconfitta di Redemption, Austin Aries è uscito malconcio dal match e con una cintura in meno dalla sua personale collezione. La cose non è andata a genio al “Belt’s Collectors” e ha voluto in qualche modo voluto far capire questa cosa a Pentagon Jr, colui che l’ha sconfitto. Uno scontro verbale tra i due che si è sfociato in una piccola rissa, ma niente di che alla fine. Vediamo quali saranno i prossimi passi tra i due.

In conclusione…

La prima puntata dopo Redemption, ovviamente come dopo tutti i ppv sono state iniziate le nuove faide che porteranno fino al prossimo ppv targato Impact. La situazione più tesa ora sembra quella tra Austin Aries e Pentagon Jr, poi ora si è messo di mezzo anche Moose che vuole anche lui il titolo di Aries. I presupposti sono molto interessanti e ora sta tutto nel vedere come si evolverà questa faida dato che il potenziale è molto importante.

(3,8 / 5)

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Lorenzo Fanti

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com