Impact Zone #133 It’s time for Under Pressure

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata di Impact Wrestling Matt Sydal metterà in palio il suo X Division Championship contro El Hijo del Fantasma, Dezmond Xavier affronterà Petey Williams, i Lax affronteranno i Cult of Lee e infine gli o.V.e affronteranno Drago e Aerostar. Vediamo nello specifico cosa è successo…

Un nuovo capitolo alla faida

Il match era tra gli o.V.e e Drago con Aerostar inizialmente. Ma dopo qualche minuto di interessante incontro, ha fatto la sua apparizione anche Eddie Edwards che ha colpito Sami Callihan con un bastone da kendo e ha portato la squalifica e la vittoria quindi agli stessi o.V.e. In generale questa mossa ci sta e apre un nuovo importante capitolo della loro faida, sono sempre più curioso di sapere quando e come si terrà la loro resa dei conti finale.

Cult of Lee, ritorno alla vittoria

Per entrambi i team era una grande possibilità di rilancio, per i Cult of Lee come per i Lax ultimamente sono stati periodi di magra sul ring con ben poche vittorie e poche prestazioni che potevano ritenersi positive. Si sono affrontati a viso aperto e la loro voglia di rivincita si è vista a grandi passi. Nel finale molto di furbizia e intuizione la Caleb Konley è stata decisiva nel roll up su Santana che ha portato la vittoria nelle loro mani. Vedremo nelle prossime settimane che piani avranno per loro i booker.

X Division Championship in palio

Decisamente il match of the show, Matt Sydal e El Hijo del Fantasma hanno fatto un gran bel match. Per Sydal non era facile difendersi anche in questo incontro, ma per El Hijo del Fantasma era una grandissima occasione per portare a casa il suo primo titolo a Impact. Hanno lottato entrambi con una grande voglia e grinta, ma Sydal ha avuto quel briciolo di voglia in più che gli ha permesso di portare a casa la vittoria e rimanere campione. Non so se la faida tra di loro sia definitivamente conclusa.

 Next Challenger per Brian Cage

Anche questo era un incontro dove mi aspettavo molto dato che i due nomi sul ring erano molto importanti. Dezmond Xavier e Petey Williams non si sono risparmiati in nessun modo dato che in palio c’era un match per la prossima settimana ad Under Pressure contro Brian Cage. A livello tecnico è stato il miglior match, ma non a livello di intensità a mio avviso. Però è sempre stato un ottimo match e fino al finale mi ha tenuto attaccato allo schermo. Bella e meritata la vittoria finale di Xavier che ora ha la possibilità al ppv di affrontare Cage.

Main event “fatale” per Kongo Kong

Un main event decisamente inferiore ai due match svoltosi prima, ma che ha comunque un ottimo background e ha il suo senso per essere messo in questa posizione nello show. Moose contro Kongo Kong è stato un incontro dove certamente la spettacolarità non poteva esistere e alla fine essendo due wrestler che si basano principalmente sulla forza e la potenza non è stato male come match, anzi quasi una piacevole sorpresa. Credo che la vittoria di Moose fosse pronosticabile, anche se non del tutto pensabile. La sua spear è stata decisiva per portare a casa questa importante quanto decisiva vittoria.

Jimmy Jacobs fuori dai giochi

Una scena andata in onda off air, quando lo show si era concluso. Jimmy Jacobs è stato attaccato dal solito misterioso assalitore e la sua X è andata in onda. Vedremo nelle prossime puntate chi potrebbe essere questo assalitore, per il momento non ci sono molti indizi a riguardo.

In conclusione…

Ottima puntata, credo che pur non essendo la migliore dell’ultimo periodo è stata molto intensa e ben fatta nei suoi match e negli ottimi promo. Le ultime faide sono state portare a termine e nella prossima settimana avremo Under Pressure dove molti match saranno decisivi per il proseguo sotto la buona stella.

(4 / 5)

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com