Impact Zone #162 A special Referee for Homecoming

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale  di Impact Wrestling, Dave Crist e Rich Swann si sono affrontati con in palio un posto nell’ Ultimate X Match di Homecoming, Trevor Lee e Trey Miguel avevano lo stesso premio in palio, Felix ha sfidato Santana, Ruby Raze ha affrontato Jordynne Grace, infine nel main event Brian Cage ha affrontato Moose. Vediamo nello specifico cosa è successo…

Due nuovi qualificati per l’ Ultimate X Match

Piano piano i partecipanti all’ Ultimate X Match stanno diventando sempre più numerosi, nella scorsa puntata si sono qualificati Jake Christ e Ethan Page mentre nella puntata andata in onda nella nottata italiana ci sono stati ben due match di qualificazione, Rich Swann nell’opener ha fatto vedere di che pasta è fatto affrontando Dave Christ e sconfiggendolo dopo un ottimo incontro pieno di tecnica da una parte e potenza, seppur moderata, dall’altra. Nel secondo invece sono rimasto piacevolmente sorpreso dall’ottima prova di Trey Miguel dato che oltre ad uscire vincitore e quarto qualificato, ha messo alle corde niente meno che un ex X-Division Champion come Trevor Lee, quindi una doppia vittoria per lui. Siamo già a quattro qualificati e lo spettacolo offerto finora dai qualificati non può che rendere al meglio nel primo ppv del 2019 di Impact, vedremo quali saranno gli ultimi qualificati.

Gail Kim, special referee per Homecoming

Come nella scorsa puntata anche sentire solo il nome di Gail Kim evoca una Hall of Famer della compagnia, una ragazza che è stata alla base della “Women’s Revolution” di Impact o meglio della TNA negli anni d’oro della federazione ora con sede in Canada. Gail Kim è stata scelta per fare da Special Referee ad un match molto complicato da gestire, quello dove la campionessa delle Knockout Tessa Blanchard metterà in palio lo stesso titolo contro Tessa Blanchard. Per Gail si tratta di un bel ritorno a un ppv della federazione seppur non come wrestler, non vedo l’ora di vedere cosa succederà in questo delicato incontro.

Una piccola rivincita per Fenix

Un incontro che aveva tutti i presupposti per diventare il migliore dello show, e così alla fine secondo il mio personale punto di vista è stato, Fenix ha affrontato il membro dei LAX Santana, forse il più tecnico del gruppo dei messicani guidato da Konnan. Come match ha avuto un ottimo minutaggio, quello necessario per poter permettere di far vedere le ottime abilità sul ring dei due wrestler. Sia Fenix che Santana hanno avuto momenti importanti al comando dello stesso, e entrambi potevano sicuramente portare a casa una vittoria meritata, ma alla fine il più lesto e forse anche più intelligente è stato proprio il membro dei Lucha Bros che grazie alla sua Broken Wing è andato allo schienamento vincente. La faida tra i LAX e i Lucha Bros prende una nuova piega dopo questo match One Fall.

La striscia vincente prosegue per Jordynne Grace 

Jordynne Grace da quando è arrivata a Impact ha messo a segno una serie interessante di vittorie, è un prospetto molto importante per la divisione femminile delle Knockout. Anche nell’ultimo show ha affrontato una wrestler non tra le migliori ma che non è da sottolutare, Ruby Raze. Come incontro non è stato il massimo della lunghezza, ma la 22enne americana è stata sempre al comando dello stesso, la sua vittoria non è mai stata messa in discussione. La Vader Bomb è stata la mossa che ha portato dalla sua parte lo schienamento vincente. Spero che possa continuare su questo passo e affrontare soprattutto Knockout di ben altra caratura. 

Main Event con squalifica

Che dire, speravo che il main event tra Moose e Brian Cage fosse il match dello show, ma a mio avviso alla fine è stato un pelo sotto quello tra Fenix e Santana. Come incontro è stato buono e si è ben equi diviso tra il lottato sul ring e fuori. Moose sembrava più  a suo agio fuori, mentre Cage ha fatto vedere che sul ring è uno dei migliori del roster.  Non c’e stato un vero dominatore fino al termine dello stesso, quando Eddie Edwards è apparso con un vestito da ospedale e ha attaccato Moose dando così la vittoria a esso. Questa mossa mette nuova luce alla loro faida. 

In Conclusione….

3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

Lorenzo Fanti

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com