Impact Zone #171 The Reno Scum return’s

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questo show settimanale di Impact, sempre in diretta da Las Vegas, Johnny Impact e Brian Cage hanno affrontato Killer Kross e Moose, Tessa Blanchard ha sfidato Delilah Doom, Zachary Wentz ha affrontato Ethan Page, Jake Christ ha sfidato Willie Mack, i Remo Scum hanno sfidato infine Willie Mack & Tommy Dreamer hanno lottato con gli oVe. Vediamo nello specifico cosa è successo…

Willie Mack, sempre una conferma

L’opener dello show ha visto Willie Mack affrontare uno dei due fratelli Christ, Jake. Come incontro è stato decisamente piacevole e interessante da seguire con ottime mosse da parte di entrambi. Willie Mack però è andato decisamente più vicino alla vittoria pulita dato che il suo Moonsault ha fatto arrivare il conto a due quasi tre, Jake è stato salvato solo dall’intervento di Dave Christ che ha fatto scattare la squalifica e la conseguente vittoria per Mack. Hanno iniziato ad attaccarlo in due e solo l’arrivo di Tommy Dreamer ha messo le cose in chiaro e fatto iniziare quasi subito un nuovo match.

Mack & Dreamer, una coppia ben assortita e vincente

Il match non era inizialmente in programma ma è stato ideato dopo ciò che era successo per concludere il match precedente, forse la scelta di Tommy Dreamer non è stato il massimo per questa situazione, c’erano nomi decisamente migliori a mio avviso, ma ha fatto la sua buona prova come si vuole da un wrestler esperto come lui. Senza pecche invece la prova di Willie Mack che come nel primo match ha fatto tutto senza errori. Gli oVe gli hanno messo una grande difficoltà per arrivare alla vittoria, ma alla fine Dreamer con la sua Spiccolli driver conosciuta meglio come Frog Splash ha portato a casa la vittoria per il team.

KM & Fallah Bahh, crescita costante

Ottimo ritorno per il roster di Impact in questo show, i Reno Scum sono finalmente tornati nella divisione tag team e hanno subito affrontato il tag formato da KM e Fallah Bahh. Un match che non è stato certamente il migliore della puntata ma ha toccato delle ottime mosse in entrambi i team e soprattutto ho visto ancora una volta un deciso miglioramento di KM e Bahh. Piano piano mi stanno sempre più facendo capire tutto il loro potenziale sul ring. Il Samoan Drop finale di Bahh ha portato verso di loro un’ importante vittoria.

Tessa Blanchard, la sconfitta non è contemplata

Che dire, ormai su Tessa Blanchard ho finito gli aggettivi positivi, è una grande wrestler e una delle migliori nella divisione delle Knockouts. Però mi ha decisamente sorpreso (ovviamente positivamente) colei che ha debuttato nella scorsa puntata Delilah Doom. Mi ero già espresso positivamente su di lei e non posso che confermare ciò che avevo detto nella scorsa puntata della rubrica. Tessa ha inizialmente faticato per tenerle testa ma alla fine è stata brava a riprendere in mano l’incontro e a concluderlo con la sua DDT. Ormai è chiaro che il suo obiettivo è unico e importante, il Knockouts Championship, Taya è avvisata.

Una vittoria di rilievo per Zachary Wentz

Zachary Wentz è uno dei maggiori talenti che Impact sta tirando su e fino allo show aveva bisogno di una vittoria importante, di rilievo, per far si che il suo status si alzasse fino a un qualcosa da poter dire ad arrivare a lottare per qualche titolo. Ethan Page è sempre stato uno dei migliori e anche ieri notte lo ha confermato, un wrestler di altissimo livello. Però devo dire che la vittoria di Wentz, arrivata grazie a un Run Up Cutter, è stata decisamente meritata e spero che nelle prossime puntate possa continuare a questo modo per essere sempre considerato maggiormente.

Impact & Brian Cage, insolito come tag ma non come risultato

Un main event dove a confrontarsi è stato il tag team formato da Johnny Impact e Brian Cage contro Killer Kross e Moose. La spettacolarità dell’incontro è stata alta e non poteva essere altrimenti con i nomi che erano al suo interno. Nel finale dello stesso Impact è rimasto fuori dai giochi dopo una mossa nei suoi confronti e Taya è arrivata per controllare le sue condizioni, mentre sul ring Moose ha eseguito la spear su Cage e Kross ha eseguito la sua Chokeslam. L’arbitro è stato costretto a interrompere il match dando la vittoria al duo formato da Moose e Kross. Questa lotta titolata si sta facendo sempre più interessante e come ho detto nella scorsa puntata di Impact Zone, troppi sfidanti per un solo campione. Vedremo come si evolverà questa situazione…

In conclusione….

3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

Lorenzo Fanti

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com