Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone. In questo show settimanale di Impact Wrestling abbiamo avuto questi match:

  • Knockouts Battle Royal: Jordynne Grace vs Madison Rayne vs Scarlett Bordeaux vs Tessa Blanchard vs. Carissa Rivera vs. Solo Darling vs. Tasha Steelz vs Ashley Vox vs. Alisha Edwards vs. Kiera Hoganvs. Glenn Gilberti
  • Demon Collar Match: Su Yung vs. Rosemary
  • Madman Fulton (w/ Sami Callihan) vs. Randy Shawn
  • Killer Kross vs. Eddie Edwards
  • Rich Swann vs. Michael Elgin

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Knockouts Battle Royal

Una battle Royal tutta al femminile per iniziare la puntata, se non fosse stato per l’ingresso a sorpresa di Gleen Gilberti (aka Disco Inferno). Le eliminazioni sono state subito eccellenti partendo da Alisha Edwards, continuando con Jordynne Grace, Madison Rayne, infine sul ring si sono ritrovate solamente Tessa Blanchard e Kiera Hogan fino all’ingresso di Gilberti che ha approfittato della confusione creata da tale ingresso e ha eliminato l’ultima ragazza sul ring cioè Tessa. Una vittoria a sorpresa per lui, cosa potrà dargli di vantaggio? L’evoluzione del suo personaggio è veramente interessante da seguire.

Demon Collar Match

Una stipulazione speciale per questo match, un Demon Collar Match tra Su Yung e Rosemary dopo tutto quello che è successo dal ppv alle puntate successive. E’ stata una probabile degna conclusione della loro faida, anche se credo che ci saranno degli altri match tra di loro. Su Yung è arrivata a un passo dalla vittoria, ma Rosemary ha fatto vedere quello che sapeva fare prima del suo infortunio. E’ tornata veramente ai suoi alti livelli. Una vittoria meritata per Rosemary. Spero che possa continuare con questo passo.

Il dominio di Madman Fulton

Che dire, una vera dominazione sul ring per Madman Fulton. Ha vinto a mani basse contro un avversario di livello decisamente inferiore come Randy Shawn. Il suo status è uscito veramente alzato al massimo dopo aver connesso con la End of Days ed essere uscito come vincitore per schienamento. E’ ancora un ingresso recente per gli oVe ma ha tutte le carte in regola per diventare un grande wrestler a Impact. Riuscirà in questa impresa? Solo il tempo potrà darmi ragione o torto anche se spero più nella prima opzione.

Vittoria di gran rilievo

Il titolo del video di Youtube caricato dalla federazione dice tutto per quest’incontro, Crazy vs Psycho, ciò riassume tutto in tre semplici parole. Partiamo da Killer Kross che negli ultimi giorni sono girate voci su un suo possibile addio alla compagnia non felice dello stipendio attuale, ma spero che si risolva presto questo piccolo problema economico. Eddie Edwards invece ha fatto come al solito un gran match arrivando veramente a un passo dalla vittoria. Che dire? Incontro veramente piacevole e interessante da seguire dato che entrambi ci hanno messo l’anima sul ring. Ma alla fine a spuntarla è stato Killer Kross che prima ha usato il bastone da kendo per una piccola distrazione dell’arbitro poi ha concluso con la Doomsday Saito. Una bella vittoria per lui.

Rick Swann, la vittoria con un piccolo aiuto

Rich Swann contro Michael Elgin nel main event della puntata, un match che lo posso tranquillamente mettere tra i migliori del 2019 come tecnica e intensità. E’ stata bella anche la storyline tenuta all’interno del ring, entrambi sono stati bravi a portare avanti un ruolo prestabilito. Quando Swann è stato a un passo dalla vittoria, Elgin ha provato a usare una manovra quasi scorretta che ha portato l’arbitro a richiamarlo, ma poi Elgin ha spintonato via il giovane arbitro e ha fatto un’altra Powerbomb su Swann verso il paletto esterno del ring. Quindi il giudice di gara non ha potuto che chiamare la squalifica e dare la vittoria a Swann. Willie Mack è arrivato in aiuto dell’inerme Swann, ma Johnny Impact ha rimesso le cose in chiaro arrivando per fare da pari. La lotta titolata si sta facendo sempre più interessante!

In conclusione…

4 out of 5 stars (4 / 5)