Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling, abbiamo avuto questa card:

  • #1 contender Tournament Final Match: Trey vs Ace Austin
  • #1 contender Match for Impact Tag Team Championship: The Rascalz (Dez & Zachary Wentz) vs TJP & Fallah Bahh
  • Kiera Hogan & Tasha Steelz vs Kylie Rae & Susie
  • Chase Stevens vs Rohit Raju
  • Crazzy Steve vs Joseph P. Ryan

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Opener di coppia

Il primo match dello show è stato il match dove Susie e Kylie Rae hanno fatto coppia contro Kiera Hogan e Tasha Steelz. Questo secondo team si è formato grazie all’alleanza nata nella scorsa puntata, due wrestler capaci di cose molto tecniche e un team veramente interessante per il presente e il futuro. Kylie Rae niente da dire in merito, ma Susie come tag team patner poteva essere una minaccia per la buona riuscita del match. Un buon incontro fin dall’inizio, pieno di azione dove la mattatrice è stata Kylie, come pensavo Susie poteva essere una mina vagante. Ho visto degli ottimi segni di ripresa in Susie e credo che il suo percorso di “recupero” come wrestler sia a un ottimo punto, ma la prova di lei e Kylie non è bastata per portarle alla vittoria. Tasha e Kiera sono usciti vincitrici in maniera alquanto pulita e sopratutto meritata. Un grande potenziale per loro in coppia.

Winner: Kiera Hogan & Tasha Steelz

La fine della stable?

Una gimmick che adoro quella che ha ormai preso da diverse settimane Joey Ryan, l’anti cultura, colui che vuole cancellare la cultura dalla federazione. Il suo avversario per questa puntata niente meno che Crazzy Steve, un ritorno molto apprezzato almeno da me a Impact. Questi due wrestler sul ring sono sempre capaci di tirare fuori ottimi incontri, hanno un carisma veramente importante che unito alla tecnica che sanno mettere sul piatto non dispiace mai vedere un loro match. Ryan ha messo in difficoltà Steve nella prima parte del match. Poi Steve ha ripreso il controllo del match ma l’intervento da bordo ring di Jake e Dave Crist gli hanno dato quella distrazione che gli è costata la vittoria. Ryan ha concluso l’incontro in suo favore. A fine match è accaduto l’inevitabile, Jake ha fatto la sua scelta, e ha attaccato il fratello Dave prima di passare ufficialmente nelle file di Ryan. Uno split che ormai era chiaramente nell’aria

Winner: Joseph P. Ryan

Raju, la furbizia paga sempre o quasi

Uno dei TNA Originals, Chase Stevens, ha deciso ormai da alcune settimane di fare il suo ritorno in pianta stabile nel roster, un ottima mossa da parte della federazione dato che avere gente piena di esperienza aiuta sempre. In questa puntata ha affrontato forse la punta di diamante della Desi Hit Squad, Rohit Raju. L’incontro in se ha avuto una buonissima intensità e sinceramente anche una buona dose tecnica al suo interno. Raju ha fatto una grande prestazione ma ha trovato di fronte a se un avversario che non ha mai avuto la voglia di mollare e a sprazzi ha anche fatto vedere la sua esperienza fruttare contro Raju. La solita furbizia di quest’ultimo è stato ciò che gli ha portato la vittoria. Forse non del tutto meritata ma cercata senza ombra di dubbio. A fine match Rhino ha voluto mettere le cose in chiaro, il passato non deve essere dimenticato ma è del tutto una parte del presente della federazione.

Winner: Rohit Raju

I nuovi #1 contender ai titoli di coppia

Un match dove in palio c’era un premio importante. Decretare i nuovi #1 contender per gli Impact Tag Team Championship, due team molto diversi ma che hanno saputo come completarsi sul ring. Da una parte il team formato da Fallah Bahh e TJP, un team cresciuto puntata dopo puntata e arrivato meritatamente a questa importante occasione. Contro di loro niente meno che i The Rascalz rappresentati nel match da Dez e Wentz. Un match che mi ha preso molto, è stato veramente scritto bene secondo me e i quattro contendenti iniziando con un bel segno di rispetto hanno dato un piglio ottimo all’incontro. Una motivazione decisamente diversa per i due team, per uno poteva essere il primo punto di arrivo della carriera in coppia mentre per l’altro un ritorno, o meglio una conferma, tra i migliori team della federazione. Dopo diversi tentativi di schienamento sono stati i The Rascalz a conquistare la vittoria finale, ma voglio lodare la prova di Bahh e TJP.

Winner: The Rascalz

Una defezione per il main event

La finale del torneo per decretare il nuovo #1 contender all’ Impact World Championship era almeno nelle intenzioni tra Ace Austin e Trey, un match che poteva essere veramente bello e importante. Però dopo l’arrivo di Ace sul ring è stato mostrato un video dal backstage dove Trey era steso inerme a terra a seguito di un attacco misterioso. Al suo posto nel match ha lottato Wentz, già nuovo #1 contender per i titoli di coppia e con una nuova grande opportunità nelle sue mani. Ha dovuto difendere l’onore del suo team e almeno all’inizio è stata veramente dura per Ace Austin, ha subito pienamente la furia del compagno di stable di Trey. Avevo aspettative veramente alte per questo match, aveva il potenziale per essere tra i migliori dell’anno e nonostante il cambio di partecipante ha raggiunto un livello veramente importante. Wenstz è stato veramente bravo a mettere in grande difficoltà Ace Austin, ma quest’ultimo nel finale ha trovato la vittoria che gli ha permesso di diventare il nuovo #1 contender al titolo di Tessa. Sono certo che sarà una grande faida la loro.

Winner: Ace Austin

In conclusione…

4 out of 5 stars (4 / 5)