Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling, abbiamo avuto questa card:

  • Trey vs. Madman Fulton
  • Kiera Hogan vs. Havok
  • Chris Bey vs. Suicide
  • TJP & Fallah Bahh vs. Reno Scum
  • TNA World Heavyweight Title Match: Moose (c) vs. Crazzy Steve 

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Vittoria nell’opener

Un opener decisamente interessante per questa puntata, Chris Bey (con Johnny Swinger al suo angolo) ha affrontato il sempre redivivo Suicide. Un match decisamente rapido, tecnico e senza un attimo di pausa. Suicide è un ex TNA che in ogni match è capace di tirare fuori delle grandi cose, Bey lo vede come uno sicuro per il futuro della federazione, non gli manca niente per essere considerato un vero punto di riferimento del roster nel prossimo futuro. Ho particolarmente apprezzato questo match devo essere sincero. Suicide è stato a un passo dalla vittoria ma da buon heel Johnny Swinger lo ha distratto con successo e Chris ne ha approfittato per prendersi la vittoria finale. Una prova di prestigio.

Winner: Chris Bey via Pinfall

Futuro titolato per la coppia?

Mi aspetto una buona reazione per questo match, un incontro tra due team ben formati e che ormai sono una certezza della categoria tag di Impact, Fallah Bahh & TJP contro i Reno Scum. E’ stato un po’ come il classico match “face vs heel” ma questo era ciò che mi aspettavo. Un inizio dove a dominare sono stati i Reno Scum con tanti cambi tra di loro e un gioco non propriamente pulito ma non mi ha sorpreso. Fallah Bahh poi ha cambiato le carte in tavola e con una serie di mosse impressionanti ha fatto fare un grande ribaltamento al suo team fino al portarlo alla vittoria. Ancora una volta hanno dimostrato il loro grande talento e di cosa sono capaci. Mi piacerebbe vederli almeno per uno stint come campioni di coppia del roster, se lo meriterebbero.

Winner: TJP & Fallah Bahh via Pinfall

TNA World Heavyweight Championship on the line

Una grande opportunità per il TNA Original Crazzy Steve, un importante ritorno nel roster che ha avuto l’occasione titolata contro il TNA World Heavyweight Champion Moose. Un match dove a regnare é stata la violenza. Moose ha cercato di mettere in difficoltà il suo sfidante lottando soprattutto all esterno del ring e facendo colpire a Steve tutto ciò che era possibile, dall apron, alle balaustre alla scala in acciaio. Poi Steve nella parte centrale del match ha avuto una buona reazione arrivando anche a tentare diversi schienamenti sul campione. Però, quest’ultimo, con la sua Spear ha chiuso il match in suo favore confermandosi campione.

Winner: Moose (c) via Pinfall

Davide vs Golia

Avevo quasi la certezza che Kiera Hogan uscisse sconfitta contro Havok, ma Kiera sinceramente dopo aver patito nella parte iniziale dell incontro mi ha decisamente sorpreso, prima è stata capace di resistere molto bene a diversi tentativi di schienamento da parte dell avversaria poi quando Havok ha preso un po’ più il controllo ci ha pensato Tasha Steelz a distrarla un paio di volte è proprio una sua distrazione ha dato a Kiera l occasione d’oro che ha sfruttato a pieno chiudendo il match in suo favore.

Winner: Kiera Hogan via Pinfall

Main Event’s Time

Un match che sembrava proibitivo per Trey, di fronte a se aveva il gigante del roster, Madman Fulton accompagnato come al solito da Ace Austin. Inizialmente Trey ha avuto difficoltà contro il possente avversario ma poi piano piano è riuscito a trovare il giusto modo per affrontarlo e metterlo anche in difficoltà. Quando sembrava essere a un passo dalla vittoria Ace Austin é intervenuto attaccandolo e dandogli così la vittoria per squalifica. La puntata si é conclusa con Trey, in grande spolvero per il ppv, che ha messo al tappeto sia Fulton che Austin con una sedia.

Winner: Trey via DQ

In Conclusione…

4 out of 5 stars (4 / 5)