Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling abbiamo avuto questa card:

  • Rosemary & Taya Valkyrie (w/ John E Bravo) vs. Kylie Rae & Susie
  • TJP & Fallah Bahh vs. Reno Scum vs. XXL (Acey Romero & Larry D) vs. The Deaners
  • Jordynne Grace vs. Kimber Lee
  • X-Division Championship Match: Willie Mack (c) vs. Suicide
  • Josh Alexander (w/ Ethan Page) vs. Sami Callihan

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Knockouts Battle!

Il primo match dello show è stato un tag team match tra Knockouts dove ad affrontarsi sono stati i team formati da Rosemary e Taya Valkyrie contro Susie e Kylie Rae. Rosemary e Susie hanno iniziato sul ring, la prima parte del match è stata a favore di Rosemary, poi però Susie ha ripreso il controllo fino ad arrivare a ben tre tentativi di schienamento consecutivi, ma Rosemary è sempre uscita dagli stessi al conto di due. Susie ha dato il tag a Kylie Rae, anche Rosemary da il tag a Taya. Le due si affrontano a viso aperto facendo un buon lavoro nelle sottomissioni. Nella parte finale del match invece Susie mette fuori gioco Rosemary e Kylie riesce a bloccare l’ex Knockouts Champion in una STF e Taya non può far altro che cedere. Il tag formato da Kylie e Susie sta ottenendo ottimi risultati e si sta evolvendo puntata dopo puntata. Mi piacerebbe in futuro vederle a lottare per i titoli di coppia femminili che come vogliono le voci saranno introdotti a breve dalla federazione.

Winners: Kylie Rae & Susie via Pinfall

Battaglia tra Tag Team

Un match a ben quattro team, TJP & Fallah Bahh contro i Reno Scum, contro gli XXL contro i The Deaners. Mi aspettavo tanto spettacolo da questo incontro dato che c’erano ben otto persone sul ring. Sono contento di quanto ho visto fin dall’inizio, una vera battaglia tra tag team. Nel finale c’e stato ciò che ha determinato il risultato dello stesso, Cousin Jake ha preso il suo posto sul ring e Acey Romero ha dato il cambio a Larry D, quest’ultimo ha subito connesso con una bella Spinebuster su Jake. Ha provato lo schienamento ma Cody ha interrotto il conteggio. Sempre Cody ha messo fuori gioco il tag team partner del rivale, Romero, e Jake con la sua Wind Right Out ha chiuso il match in loro favore. C’e tanta carne al fuoco in questa divisione di coppia di Impact tanti nomi importanti e tanti tag capaci di poter lottare per i titoli di coppia, ma credo che i The Deaners si stiano portando molto avanti nelle ultime puntate, un vantaggio meritato.

Winners: The Deaners via Pinfall

Jordynne Grace vs. Kimber Lee

Ormai la faida che sta portando la Knockouts Champion Jordynne Grace e Deonna Purrazzo al loro match di Slammiversary sta prendendo una piaga molto interessante, una campionessa di livello e una sfidante di primo ordine. Questa puntata Jordynne ha affrontato Kimber Lee, una nuova wrestler che mi ha molto sorpreso fin da quando ha debuttato qualche settimana fa. Il match è stato però a senso unico a favore della campionessa, pochi minuti e poche mosse che le hanno portato la vittoria nelle sue mani. Con la sua Grace Driver nel finale ha chiuso in suo favore, una vittoria e un messaggio importante verso Deonna.

Winner: Jordynne Grace via Pinfall

X-Division Championship Match: Willie Mack (c) vs. Suicide

L’unico squash match della puntata, Willie Mack ha messo in palio il suo X Division Championship contro Suicide, che per lo show era interpretato niente meno da Johnny Swinger. Mack ha avuto il controllo dell’incontro fin da subito e senza problemi in pochi minuti ha portato a casa una vittoria facile facile. Si è confermato ancora campione. Dopo diversi incontri importanti nelle ultime settimane era giusto dargli un match del genere dato che mancano solo dieci giorni a Slammiversary.

Winner: Willie Mack via Pinfalll

L’ora del main event

Il main event è stato sicuramente il match migliore della serata, mi ha sinceramente impressionato per come Sami Callihan e Josh Alexander hanno tenuto botta durante tutto l’incontro, ma con due nomi del genere sul ring non potevo che aspettarmi un grande risultato. Nelle prime fasi dell’incontro non c’e stato un vero dominatore del ring. Nella parte finale invece tutto è cambiato dato che con una mossa furba Callihan ha prima messo i diti negli occhi di Alexander poi lo ha colpito con una Cactus Special ’97. Ethan Page ha provato a difendere il suo tag team partner ma dal backstage è arrivato Ken Shamrock che lo ha bloccato in una Ankle Lock mettendo i numeri nuovamente in parità. Callihan poi ha connesso con una nuova Cactus Special e ha quindi conquistato la vittoria.

Winner: Sami Callihan via Pinfall

In Conclusione…

4 out of 5 stars (4 / 5)