Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling abbiamo avuto questa card:

  • Chris Bey vs. TJP
  • Willie Mack vs. Brian Myers
  • Impact World Tag Team Championship Match: The Motor City Guns (c) vs. The Rascalz
  • Tasha Steelz (w/ Kiera Hogan) vs. Taya Valkyrie (w/ John E Bravo & Mr. Mundo)
  • Non-Title Match: Eric Young vs. Tommy Dreamer

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Chris Bey vs. TJP

L’opener dello show, Chris Bey contro TJP. Un ottimo incontro fin dall’inizio tra due importanti wrestler del roster e soprattutto della X Division. Diversi tentativi di schienamento fermati al conto di due per entrambi, poi nel finale ha preso il sopravvento TJP. Dopo un calcio alla testa di Bey, un tentativo di schienamento fermatosi ancora al due, sempre Bey ha provato a far cedere l’avversario con un Abdominal Stretch, ma l’ex WWE ha rigirato la mossa in un Manhattan Drop. Poi ha trovato lo schienamento vincente portando a termine il match. Abbiamo già un nuovo sfidante per Rohit Raju? Spero di sì sinceramente, mi aspetterei molto da un incontro del genere.

Winner: TJP via Pinfall

Willie Mack vs. Brian Myers

Anche qui un ex WWE nel match, Brian Myers contro Willie Mack. All’inizio dello stesso Mack ha connesso con un Big Back Elbow, Myers è uscito dal ring rotolando. Mack lo ha seguito all’esterno e il match è continuato lì per qualche minuto poi i due sono tornati sul ring. Un bel suplex di Myers è arrivato poco prima di un tentativo di schienamento fermatosi al due. Poi ha ripreso il controllo Willie, prima ha spedito l’avversario all’angolo con un Irishi Whip, poi ha connesso con un Leg Drop. Tentativo di schienamento, solo conto di due. Mack ha provato uno Standing Moonsault, ma tentativo a vuoto. A quel punto Myers ha colpito Mack con un Low Blow e ha chiuso il match schienandolo. Una bella vittoria per l’ex WWE nonostante sia arrivata con un colpo “vietato”.

Winner: Brian Myers via Pinfall

Impact Tag Team Championship on The Line

L’unico match titolato della puntata, i The Motor City Machine Guns hanno messo in palio gli Impact Tag Team Championship contro gli ex detentori degli stessi titoli, i The Rascalz. A mio avviso è stato il miglior match della puntata, grande intensità e ottima tecnica sul ring. La prima parte di incontro è stata decisamente un pareggio se dovessi ragionare come un giudice del mondo della boxe, ai punti non avrei fatto vincere nessuno. Nella seconda parte, quella finale, però c’e stato un importante risvolto. Sabin ha bloccato Dez in un Octopus Lock, però quest’ultimo è riuscito ad uscirne incolume. Dez ha provato lo schienamento, niente da fare. L’ultima mossa è spettata in coppia ai campioni e hanno chiuso il match in loro favore. Una gran bella vittoria e conferma titolata.

Winners: Motor City Machine Guns via Pinfall

Tasha Steelz (w/Kiera Hogan) vs. Taya Valkyrie (w/ John E Bravo & Mr. Mundo)

L’unico match al femminile della serata, Taya Valkyrie ha affrontato Tasha Steelz in un match molto vicino come livello al precedente dove erano in palio i titoli di coppia, quindi direi un ottimo incontro (secondo me). Tasha ha provato a mettere in difficoltà l’ex Knockouts Champion arrivando molto vicina alla vittoria. Dopo un nuovo tentativo di Roll Up da parte di Tasha, ovviamente fermatosi prima del tre decisivo, Taya ha connesso con una Sit Down Powerbomb prima poi con una Spear. Infine ha colpito la sua avversaria con la sua mossa finale, la Road to Valhalla. Poi ha ottenuto lo schienamento vincente. Per me con questa vittoria Taya torna in grande spolvero e pronta per ottenere un nuovo match titolato. Vorrei ancora un suo regno come campionessa Knockouts? Non lo so nemmeno io sinceramente però una nuova occasione se la merita.

Winner: Taya Valkyrie via Pinfall

Non-Title Match

Il main event della puntata di questa settimana di Impact Wrestling. Eric Young ha affrontato Tommy Dreamer in un Non Title Match. Mi aspettavo tanto da loro, due veterani del pro wrestling e di Impact. Tante armi usate nell’incontro, e diversi tentativi di schienamento per entrambi. Nel finale Dreamer ha colpito Young con diversi colpi di bastone da kendo poi ha mandato il campione contro un bidone in acciaio messo all’angolo. Poi ha preso un tavolo e portato sul ring, un Low Blow del campione lo ha fermato. Con un colpo con la sua maschera da Hockey in testa su Dreamer ha poi preparato la sua mossa finale, la Deadly Piledriver. Quindi ha fatto lo schienamento decisivo. Eric Young è uscito vincitore dal main event, non senza fatica però.

Winner: Eric Young via Pinfall

In conclusione…

4 out of 5 stars (4 / 5)