Impact Zone #53 Road to Glory

Eccoci a una nuova puntata di Impact Zone. Una puntata dove abbiamo avuto un grande main event e la resa dei conti tra Reby e Rosemary

 

Risultati

  • La puntata di oggi si apre nella Impact Zone. Jeremy Borash è sul ring e parla del main event, il Lethal Lockdown match. Egli introduce i due capitani delle squadre. Ethan Carter e il TNA World Champion Bobby Lashley. Viene annunciato che ogni squadra avrà 4 membri tra cui una TNA Knockout per ogni squadra. Lashley introduce il suo primo compagno di squadra cioè Drew Galloway. EC3 sceglie Aron Rex come suo primo compagno di squadra. Lashley segue con Mike Bennett. Ethan sceglie Moose. Lashley introduce il suo terzo compagno di squadra, Maria Kanellis Bennett. Ethan sceglie Gail Kim. Lashley dice a EC3 che la sua squadra sarà condotta al macello e sceglierà la stipulazione del loro incontro per BFG. Ethan risponde dicendo che lui è il ragazzo da battere e Bobby Lashley non sarà mai simile a lui. Egli dice che deve vincere il Tna World Title. Lashley risponde a EC3 che ha battuto grandi stelle, ma nessuno di quegli uomini può essere considerato al suo livello. Lashley dice che sta per fare concludere la carriera di Carter e che non avrà più nulla. Appena Lashley lascia il ring, Carter lo sfida nell’ essere il primo concorrente in gara nel Lockdown di stasera insieme lui. Lashley accetta.

  • DJ Z sconfigge Eddie Edwards rimanendo X Division Champion
  • Post match. DJ Z e Eddie Edwards si stringono la mano e si abbracciano. Dallo stage arriva la Helms Dinasty (Trevor Lee e Andrew Everett). Attaccano sia DJ Z che Edwards. Essi lanciano velocemente fuori ring DJ Z e poi colpiscono Edwards con una mossa in coppia che lo mette fuori gioco. Lee e Everett festeggiano sul ring.
  • Siamo nel backstage in uno spogliatoio. Allie si trova con la TNA Knockouts Champion e il suo capo Maria. Allie si scusa per quanto è accaduto la scorsa settimana nel tryout pubblico. Maria rimprovera Allie ed esige delle scuse da lei. Allie è costretto a chiedere scusa più volte. Laurel entra. Maria dice ad Allie che Laurel Van Ness è tutto quello che non è lei. Alta, bella e intelligente. Maria chiama Allie stupida e la istruisce per assistere Laurel quando esce sul ring stasera. Maria dice a Allie di non rovinare di nuovo il tutto.
  • Josh Matthews è in un arena vuota con Mike Bennett e Moose seduti. Matthews chiede a entrambi che ne pensano del loro match di Bound For Glory. Mike Bennett dice che lui e Moose erano una buona squadra, ma poi qualcuno ha rovinato tutto. Moose risponde che ha giocato in tutti i livelli del football e c’è sempre stata una costante in ogni squadra. I bastardi egoistici come Mike Bennett. Ragazzi che pensano che sono meglio di chiunque altro. I ragazzi che non gestiscono la loro bocca. Moose dice che hanno lanciato ragazzi come Bennett in vasche fredde e legati a pali per dare loro una lezione. Bennett risponde dicendo a Moose che questo non è il football. Questa non è la NFL. Bennett dice che i giorni di Moose nella NFL sono finiti. Egli afferma che Moose è sempre stato geloso di lui. Bennett dice che dopo che avrà sconfitto Moose a BFG i fan non canteranno più nulla a Moose. Moose si offre di dare a The Miracle un biglietto di sola andata per l’inferno.
  • Si torna all’arena. Madison Rayne viene introdotta e arriva nel ring. Allie arriva e saluta tutti…. Richiede l’attenzione di tutti e introduce Laurel Van Ness.
  • Laurel Van Ness sconfigge Madison Rayne
  • Quando Jeremy Borash annuncia Laurel come vincitrice, Allie gli prende il microfono e dice che Maria l’ha voluta per annunciare il vincitore. Allie pasticcia la pronuncia del nome di Laurel. Lei si arrabbia.
  • Nel backstage troviamo Lashley. Lui sta facendo un discorso di incoraggiamento con il suo team per il main event nel Lethal Lockdown. Lashley promette che in caso di vittoria uno di loro otterrà una title shot per il suo titolo. Mike Bennett chiede chi sarà il fortunato. Lashley dice che sarà chi butterà fuori Ethan Carter.
  • Di ritorno dalla pausa. Drew Galloway è sul ring. All’interno del ring con lui c e la cintura del Grand Impact Championship. Galloway parla del vero main event di Bound For Glory, la finale del Grand Impact Championship Tournament contro Aron Rex. Galloway chiama fuori Rex per parlare con lui faccia a faccia. Quando Rex arriva, Drew gli dice che faranno la storia durante questa Domenica. Drew porta in primo piano il passato. Come la TNA aveva crepe nella fondazione quando è arrivato. Drew dice che era l’eroe e salvatore che TNA perché ne aveva bisogno in quel momento. Quando è diventato campione ha viaggiato per il mondo per promuovere la TNA. Drew dice che ha salvato la federazione. Poi afferra il microfono al modo di “Damien Sandow” e dice ai ragazzi dietro di lui “siete i benvenuti”. Aron Rex risponde dicendo che lo sproloquio di Drew è delirante. Rex se la prende con Drew perchè si fa chiamare l’unica ragione per il successo della TNA. Il discorso tra loro va avanti e alla fine Drew insulta Rex chiamandolo stunt man. Entrambi gli uomini afferrano la cintura da campione. La sicurezza cerca rimettere in sesto la situazione, ma Drew sfonda e colpisce un Rex. Galloway afferra il titolo e si erge su di lui.
  • Un promo dei Decay va in onda dopo l’ultimo segmento. Il Decay parlare della grande guerra con i The Hardys a Bound For Glory. Rosemary parla del suo match con Reby Hardy più tardi stasera.

  • Reby Hardy sconfigge Rosemary per squalifica
  • l Decay e gli Hardys iniziano a combattere non appena il match finisce. La rissa si svolge tra la folla e finiscono in diverse parti dell’arena. Matt e Abyss lottano nella parte posteriore. Brother Nero e Steve combattono fino alle travi. Rosemary mette un tavolo a bordo ring. Lei e Reby si scambiano colpi sul ring. Combattono sul bordo ring e Rosemary colpisce Reby, ma finiscono entrambe attraverso il tavolo. Rosemary afferra il microfono mentre si trova sopra Reby e urla Decay.

  • Josh Matthews dice che le telecamere stanno ancora seguendo gli Hardys e i Decay e mostreranno i filmati quando tornano dalla pausa.
  • Jeremy Borash è nel backstage con i due capitani delle squadre per il loro match Lethal Lockdown insieme all’ arbitro Earl Hebner. Earl Hebner fa il sorteggio e lo vince Lashley. EC3 avvicina Lashley e dice che non vede l’ora di sfidarlo.
  • Di ritorno dalla pausa. Brother Nero e Crazzy Steve hanno raggiunto il tetto della arena. Steve ha una sedia in mano e colpisce Nero. Nero si libera di Steve. Il video passa poi a Matt e Abyss che stanno lottando nel backstage. Matt scaraventa Abyss verso il basso ed ha una scala in mano. Inizia a cantare “Delete” mentre colpisce Abyss. Matt chiede a Abyss se può ascoltare la bellissima sinfonia riprodotta nella sua testa. Abyss dice che può sembrare strano a lui ….. Ora siamo di nuovo sul tetto. Nero è accecato, in cerca di Steve. Steve si avvicina a lui ridendo e trascinando una sedia d’acciaio. Torniamo da Matt che ora sta mordendo l’orecchio di Abyss. Abyss sta sanguinando da un orecchio e urla…Torniamo di nuovo da Steve e Nero. Steve colpisce ripetutamente Nero, che è contro un muro. Steve poi mette al collo di Nero la sua sedia e lo getta contro il muro. Torniamo da Matt…. Abyss cerca tra i cavi di alimentazione e ne afferra uno. Come Matt gli si avvicina, poi fulmina Matt con il cavo di alimentazione. Il segmento si conclude mostrando tutti i 3 membri dei Decay in uno schermo diviso. Essi cantano Decay sopra i caduti Hardys.

  • Il promo di Cody va in onda di nuovo. Promuove il suo arrivo a Bound For Glory questa domenica.
  • Siamo di nuovo nel ring con l’arena vuota. McKenzie Mitchell sta intervistando Gail Kim e la Knockouts Champion Maria Kanellis Bennett riguardo al loro match di domenica. Maria chiama se stessa la più grande campionessa di sempre. Gail risponde a Maria dicendo che sarà il suo male e lei è un manipolatrice. Gail dice che Bound For Glory è sempre un momento speciale per lei. Lei è onorata di essere inserita nella Hall of Fame ed è più impaziente però di mettere finalmente le mani su Maria dopo 9 mesi. Maria ride di Gail e dice che Gail pensa che la TNA sia una società di wrestling. Maria afferma che si tratta di una società di intrattenimento. Maria dice che sta andando a vincere domenica e che Gail sarà nella Hall of Fame come secondo migliore.
  • Dietro le quinte, Tyrus viene avvicinato e gli viene chiesto quale sia il suo pensiero sulla vittoria del Gold for Gold dello scorso anno. Tyrus parla di come a causa della sua inattività, non riusci a incassarlo. Viene interrotto da Eli Drake. Drake dice che ha una decisione per rendere grande il business di Tyrus “The Fixer”. Drake offre a Tyrus l’opportunità di essere il suo uomo dell’angolo. Tyrus lo rifiuta e prende in giro lo slogan di Drake.

  • EC3 è nel backstage con i suoi compagni di squadra. Li ringrazia per prendere un rischio insieme a lui e di essere nella sua squadra. Carter fa complimenti a ogni membro della sua squadra. Tutti si radunano insieme e cantano “Trouble” per terminare il segmento.
  • Il Team Lashley sconfigge il Team Carter nel Lethal Lockdown Match. In virtù di questa vittoria Bobby Lashley può scegliere la stipulazione per sua difesa del titolo mondiale contro EC3 a Bound For Glory questa domenica. Lashley prende il microfono e annuncia che la stipulazione scelta è un No Holds Barred match. Lo show si conclude con hype per Bound for Glory.

Vediamo nello specifico cosa è successo in questa puntata….

 

DJ Z sconfigge Eddie Edwards rimanendo X Division Champion

Una bella difesa titolata per DJ Z. Bel match da parte di Eddie Edwards, ma la vittoria del campione è giusta e corretta. Potrebbe essere un bel regno il suo, il suo match a Bound for Glory ci farà capire ancora di più la sua caratura da campione.

(3,3 / 5)

Laurel Van Ness sconfigge Madison Rayne

Un discreto incontro per la nuova arrivata a Impact, una avversaria nella media ma niente di speciale. Madison Rayne ha combattuto con sufficienza. Presto per parlare di lei ancora, attendiamo ancora un po’ per giudicarla…

(3 / 5)

 

Reby Hardy sconfigge Rosemary per DQ

Un match tutto al femminile dove alla fine la spunta la moglie di Matt Hardy per squalifica. Si sono impegnate entrambe sul ring, ma oltre l’impegno non vedo una grande tecnica da parte di entrambe. Incontro che è servito solo ad alimentare la faida Decay vs Hardys

(3 / 5)

 

Lethal Lockdown Match: Team Lashley sconfigge Team Carter

Un grande main event per la puntata. Degli ottimi wrestler sul ring ( i migliori della Tna) e il risultato si è visto. Una bella vittoria per il Team Lashley e bella anche la scelta della stipulazione per il match titolato di Bound for Glory. Niente da dire al Team Carter, ma la sconfitta subita da Ethan Carter lo mette in una posizione di svantaggio al ppv.

(4 / 5)
Commenti Finali 

Una puntata che crea molto hype per Bound for Glory (sempre che si riesca a disputarlo). I match escluso il main event sono stati nella media e non mi hanno colpito molto. Spero che le voci attuali sulle grosse problematiche della federazione si possano risolvere per il meglio, perché alla fine i problemi della dirigenza vengono trasmessi anche agli atleti e questo è il risultato.

(3,3 / 5)

 

Una buona lettura a tutti voi e un arrivederci (speriamo) alla prossima settimana!…Lorenzo Fanti.