Impact Zone #87 The great return!

Benvenuti a una nuova puntata di Impact Zone, in questa puntata di Impact Wrestling avremo un nuovo match per il torneo dei titoli di coppia della GFW, verrà deciso il nuovo #1 contender al titolo di Bobby Lashley e non solo…

Risultati

  • La puntata si apre con un video recap dove viene mostrato cosa è successo nella scorsa puntata. Sul ring arriva subito Bruce Prichard, che annuncia che Tyrus è stato inserito nel team di sicurezza dopo l’attacco della scorsa settimana di ECIII. Invita poi Bobby Lashley a raggiungerlo sul ring. Lashley dice che è colui che fà aumentare i rating della compagnia ed è il wrestler più dominante della storia del wrestling. Dice inoltre che Carter, James Storm e Magnus si stanno sfidando per una sconfitta assicurata. Ethan lo raggiunge sul ring. Dice a Prichard di rivedere la sua decisione di investigare sui suoi comportamenti, poi posa la sua attenzione su Lashley. Gli dice che vincerà il match della serata e che lo sfiderà e gli porterà via il titolo a Slammiversary a luglio. Magnus interrompe Carter, dice a Lashley che non lo hai mai incontrato sul ring e poi insulta Ethan Carter. Si rivolge poi a Prichard dicendoli che ha iniziato a infliggere un regno di terrore come nel recente passato della compagnia. Arriva anche James Storm, che insulta subito Lashley dicendoli che ha una testa piccola per la grandezza del suo fisico. Promette poi di andare sul ring per vincere. Prichard annuncia che il match sarà nel main event e sarà un No Dq Match. Inoltre aggiunge che se ci sarà una rissa dopo lo stesso match, i partecipanti a essa saranno sospesi.

  • ECIII viene intervistato nel backstage. Crea hype per il main event e dice cosa stà per fare ai suoi avversari.

  • Kongo Kong & KM  (w/Laurel Van Ness & Sienna) sconfiggono Braxton Sutter & Mahabali Shera (w/Allie). Dopo il match i quattro wrestler continuano a lottare sulla rampa e nel backstage. Sul ring invece Allie viene attaccata da Laurel e Sienna. Rosemary arriva dal backstage e attacca anch’essa Allie.

  • GFW Tag Team Championship  Tournament Semifinal Match: The Veterans of War (Mayweather & Wilcox) sconfiggono Fallah Bahh & Mario Bokara.
  • Dopo la pubblicità, Josh Mathews arriva sul ring. Dice che ha scelto un importante tag team patner per Slammiversary, per il match contro Borash e Joseph Park. Aggiunge che farà piangere i suoi avversari, e che può acre ciò come vice presidente di Impact.  Park interrompe il monologo di Mathews. JB lo raggiunge sul ring, vogliono sapere su chi è ricaduta la sua scelta. Scott Steiner fà il suo ingresso. Borash e Park lasciano il ring , ma Mathews colpisce lo stesso Park con un Low Blow e poi lo lancia sul ring dove c’è Steiner. Scott lo colpisce. Il segmento finisce con Steiner e Mathews che lasciano il ring.

  • Mitchell McKenzie è nel backstage. Stà intervistando Eli Drake, gli chiede delle spiegazioni per l’attacco a Moose, ma non ha tempo di rispondere che Moose si avvicina a lui per colpirlo, ma viene bloccato dalla sicurezza. Drake sfida Moose per un match titolato nella prossima puntata. Moose accetta, ma poi inizia un rissa tra di loro. Chris Adonis interviene e attacca Moose.

  • Eddie Edwards & Alisha sconfiggono Davey Richards & Angelina Love. Dopo il match i vincitori vengono attaccati dalla coppia sconfitta e Angelina lancia Alisha con una powerbomb su un tavolo.

  • Rockstar Spud fa un promo da un letto d’ospedale. Dice che nella prossima puntata avrà la sua rivincita su Swoggle.

  • #1 Contender for World  Heavyweight Championship No Dq Match: ECIII sconfigge James Storm e Magnus.
  • Lo show si conclude con Ethan Carter che festeggia sul ring la sua vittoria.

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Kongo Kong & KM  (w/Laurel Van Ness & Sienna) sconfiggono Braxton Sutter & Mahabali Shera (w/Allie)

Un opener con un tag team match. Da un parte la “bestia” Kongo Kong e Km, dall’altra Braxton Sutter e Mahabali Shera. La vittoria finale è andata al tag composto da Kong e Km, anche abbastanza agevolemente. Kongo Kong mi sta quasi impressionando, ma rimango della mia idea che vi avevo esposto nella scorsa settimana, cioè che lo voglio vedere in feud più impegnativi e lì darò il mio giudizio con una certezza quasi assoluta.

2.25 Stars (2,25 / 5)

GFW Tag Team Championship  Tournament Semifinal Match: The Veterans of War (Mayweather & Wilcox) sconfiggono Fallah Bahh & Mario Bokara

Una semifinale del torneo per i titoli dio coppia della GFW, un bella vittoria per i The Veterans of War che si qualificano alla finale del torneo. Ora devono affrontare i Lax e sarà un match per niente semplice, per entrambi i tat team. Aspettiamo la prossima settimana e vediamo chi ne uscirà come vincitore.

2.5 Stars (2,5 / 5)

Eddie Edwards & Alisha sconfiggono Davey Richards & Angelina Love

Un match a coppie miste, Eddie Edwards e Alisha ottengono una bella vittoria contro Davey Richards e Angelina Love. Mi sento di dire che è una storyline che finora mi è piaciuta molto e non mi ha per niente deluso. Faida conclusa tra di loro? Non credo proprio, anzi penso che il tutto verrà risolto a Slammiversary.

2.75 Stars (2,75 / 5)

#1 Contender for World  Heavyweight Championship No Dq Match: ECIII sconfigge James Storm e Magnus

Un grande main event, abbiamo un nuovo #1 contender al titolo di Lashley. ECIII ha una nuova accasione contro Bobby Lashey e a luglio lo affronterà a Slammiversary. Tutti i contendenti del match hanno fatto una bellissima prestazione, ma alla fine Ethan Carter è riuscito con una mossa di rapina e approfittando della mossa finale di James Storm su Adonis, a fare il pin vincente. Vedremo come si evolverà la faida tra Carter e Lashley in questo mese mancante a Slammiversary.

3.5 Stars (3,5 / 5)

Commenti finali

Una buona puntata di Impact, meno combattuto rispetto alla scorsa puntata, ma i segmenti molto interessanti e utili hanno fatto un ottimo lavoro di ripieno. Sono convinto che la nuova dirigenza abbia dato un buon input da seguire ai booker e ai wrestler.

2.75 Stars (2,75 / 5)

Una buona visione di Impact a tutti e alla prossima settimana!…il vostro Lorenzo Fanti.