Inside CWC #8 – I fantastici 4 –

Kota Ibushi, Gran Metalik, TJ Perkins, Zack Sabre JR…questi sono i quattro lottatori che si giocheranno il posto nella finale del torneo Cruiserweight Classic. Mercoledí notte si sono disputati gli ultimi quarti di finale che hanno sancito il penultimo dictat di quest’ottimo torneo. Saranno stati raggiunti i picchi della scorsa settimana? Si sará visto ancora del gran wrestling? Per scoprirlo non vi resta che leggere quanto segue:

Zack Sabre Jr. defeated Nam Dar @ 15:57 via submission 

Per guardare, godere e parlare di questo incontro é necessario un pubblico educato….educato ad una tipologia di lottato ormai in via di estinzione in determinate compagnie ed in particolare in WWE. Una vera e propria partita a scacchi dove, scientificamente, poco a poco, entrambi i lottatori hanno cercato di muovere i propri pedoni per arrivare a gridare “scacco matto”. L’incontro é stato bello, anche se devo essere sincero che, di questa tipologia ne ho visti di migliori, anche con gli stessi interpreti. I dubbi peró rimangono…possono questi due ragazzi essere compresi nel main roster anche in una categoria cruiser? Se per Dar problemi credo non ce ne saranno, differente é la posizione di Sabre, lottatore fin troppo “raffinato” per poter entrare nelle bocche di tifosi abituati a mangiare grassi hamburger. Vince l’inglese, confermando il pronostico, lo scozzese, invece, si esibisce nella sua miglior prestazione del torneo…una magra consolazione.

(3,5 / 5)

TJ Perkins defeated Rich Swann @ 17:30 via submission

Altro buonissimo incontro. Tj Perkins e Rich Swann ha fatto vedere cose pregevoli, inserendo anche uno storytelling piú articolato e profondo rispetto al match precedente. Swann disputa il suo miglior match dal suo approdo in WWE facendo vedere tutto il suo potenziale tecnico e di intrattenimento…ottima la sua mimica facciale. Perkins, lo si sa e lo ha dimostrato ovunque abbia lottato, con i suoi 32 anni é quello che si puó definire un usato sicuro…lottatore in grado di fare la sua figura contro qualsisi tipologia di lotta e di esaltarla secondo le circostanze. La contesa ha avuto una prima parte “comedy-divertente”, una seconda fase di lavoro tecnico su parti dell’avversario ed una fase finale in crescendo. Riassumendo un incontro completo che ha reso onore a questi due ragazzi. Ottime pedine per la divisione cruiser di Raw.

(3,8 / 5)

Commenti Finali

(3,5 / 5)

Altra puntata estremamente interessante, che non raggiunge i picchi toccati la scorsa settimana, ma che comunque mantiene gli standar molto alti. La prossima settimana avremo un live di 2 ore nel quale si deciderá chi tra i Fantastici Quattro verrá proclamato: Primo Vincitore assoluto del torneo Cruiserweight Classic.

Le semifinali si presentano interessantissime e piuttosto complesse nell’analisi. Da un lato avremo la tecnica pura di Sabre contro la pulizia aerea di Metalik, dall’altro avremo la complessitá di Ibushi contro l’apparente semplicitá di Perkins.

Concludo dicendo che, se all’inizio del torneo mi avessero chiesto, se sarei stato contento di vedere queste due semifinali e di conseguenza uno di questi quattro lottatori vincitore…EMG avrebbe inesorabilmente YES YES YES YES

EMG OUT!