Inside Lucha Underground: S02E05 – The Machine –

Si signori, El Templo, é diventata la nuova casa di EMG, potete iniziare ad esultare e lanciare petardi per tutta la casa…porque vamos a pasarlo de puta madre!!!…ma prima di inziare voglio ringraziare il mio predecessore a nome di tutto lo staff di WtW per il lavoro svolto ed il tempo dedicato a questa grandissima passione. Ciao Alessandro, le porte di casa (tua) saranno sempre aperte.

Detto ció, partiamo:

PREVIOUSLY ON LUCHA UNDERGROUND

Risultati:

  • Jack Evans defeated PJ Black  @ 3:55 via pin (1,5 / 5)
  • Non-Title Match: King Cuerno defeated Killshot @ 5:30 via pin (2 / 5)
  • Gauntlet Match: Chavo, Cisco & Castro defeated Texano @ 5:45 via pin (1,5 / 5)
  • Johnny Mundo defeated Cage @ 7:57 via pin (2,5 / 5)

Sinopsis:

  • In un luogo sconosciuto e sinistro Pentagón Jr incontra il suo maestro. Vampiro vaneggia, parla di sostituire “Ian” e di prendere un apprendista, che possa fare si che gli incubi di Ian diventino realtá e che permetta a Vampiro di rivivere, ancora. Nessuno li potrá fermare, neppure LEI, potrá mettersi nella loro strada.
  • Ed eccoci alla pubblicitá di Famous B., che promette di rendere i jobber persone famose. Just call 423-GET-FAME. It’s a real number.
  • Cueto ricorda a Black Lotus che Matanza ha bisogno di ancora un po di tempo prima che loro possano ritornare. Matanza ha salvato la sua vita. La loro madre era una persona malvagia, era il diavolo. Voleva fargli male ed un giorno aveva cercato di resisterle, ma non era stato sufficientemente forte per combatterla. Lei era pronto ad attaccarlo con un pezzo di ferro rovente e lo avrebbe ucciso se Matanza non l’avesse afferrata e l’avessa colpita ripetutamente fino ad ucciderla: da quel momento non avrebbe piú fatto loro del male. Da quel giorno si convertí in una persona felice. Quel giorno aveva capito quanto amasse la violenza.
  • Caterina sta camminando nel dojo, dove ritroviamo Pentagón. L’allievo di Vampiro vuole Prince Puma per impartigli una lezione. Catrina appare magicamente nel ring e gli dice di prendersi la sua rivincita. Pentagón vuole l’ex campione sul ring, ma la attuale “general manager” non é in vena di fare favori. Tra i due scoppia una breve battaglia a suon di colpi di Kung Fu, Cero Miedo la blocca nella sua presa al braccio che é pronto a rompere nel caso in cui non gli venga concesso ció che vuole, quando la ammaliante donna scompare magicamente per riapparire fuori ring: “avrai il tuo match con Puma la prossima settimana” gli dice, “ma avermi messo le mani addosso é stato un grandissimo errore“.
  • Giunti ai titoli di coda, King Cuerno entra nell’ufficio di Catrina. É stanco del fatto che Fenix non muoia, ma lui é li per un’altra cosa. Il proprietario della cintura del Gift of the Gods, la consegna a Catrina perché la prossima settimana vuole rivendicare il suo diritto ad un match per il titolo contro Mil Muertes. La enigmatica donna rigetta la richiesta e sancisce invece per la prossima settimana un match titolato contro Fenix. Ma non é finita qui, perché a fronte delle ovvie lamentele del campione, la donna aggiunge che il match non sará un incontro normale, ma un ladder match.

Accoglienza della critica:  (2 / 5)

Puntata fiacca dal punto di vista del lottato, che lascia comuque aperti alcuni interrogativi. Nella faida tra J.Evans e Drago si inserisce ufficialmente PJ Black. Il lottore mascherato costa la sconfitta (e siamo due su due) al ragazzo sudafricano, che chiude il suo incontro seduto sconsolato nel ring con in mano il nunchaku di Drago. Ovvio che ci saranno conseguenze, quali…sará tutto da vedere.

King Cuerno ha la meglio facilmente di Killshot discreto lottatore ma troppo perdente per avere credibilitá e sfiderá la prossima settimana, per l’ennesima volta Fenix, in un match con il titolo in palio. La domanda che sorge spontanea é la seguente: perché Cuerno dovrebbe rischiare di perdere la sua title shot prima di poterla con diritto, riscattare? Non ci resta che aspettare la prossima settimana per vedere cosa succederá.

Il ritorno in ring di uno dei piú grandi brawler in circolazione del momento, non é stato dei migliori. Texano é stato battuto da Chavo, dopo essersi sbarazzato della crew in un guntlet match…ma é stato battuto in maniera sporca. Quello che comunque emerge e la scarsa credibilitá della stable che ha avuto la meglio in un 3 vs 1 solo grazie ad un comportamento scorretto che ha impedito all’ex campione AAA di uscire da un contro di tre. Ovvio che la partita sia appena iniziata ed altrettanto ovvio al momento chi uscirá vincitore da questa faida, nella speranza che la figura di Texano possa evolvere ed emigrare verso lidi a lui piú congeniali.

Ed infine il main event della serata, match carino ma poco di piú. Totalmente d’accordo nell’iniziare questa faida con il freno a mano tirato (per quanto riguarda il lottato) per farla evolvere lentamente ed arrivare ad un’epica resa dei conti tra questi due “signori” performer. La novitá é stata l’introduzione nella storyline della sostituta di Melina, Taya (per molti Taya Valkyrie, lottatrice di origine canadese della AAA). La sua figura ovvio che non si discosterá da quella della sua predecessora, ma servirá a questo Johnny Mundo versione heel. Il feud tra i due é appena iniziato, sará curioso vedere chi se lo aggiudicherá tra Cage e l’ex WWE.

Con questa ultima frase si chiude questa prima esperienza di EMG al timone INSIDE LUCHA UNDERGROUND. Ovvio che ognuno porta del suo a quello che fa non dimenticando ció che é stato fatto…WtW é un sito in continua evoluzione pronto ad abbracciare nuove frontire contro tutto ció che ruota intorno al conformismo del wrestling web, con noi non vi annoierete e se  ve lo dice EMG potete crederci e nel caso non ci crediate, tornate ad essere conformi, porque El Templo no es para vosotros.

 

¡¡¡HASTA PRONTO!!!