Inside Lucha Underground: S02E16 – Graver Consequences –

Inutile dirlo, c’era veramente tanta attesa ed ovviamente molta aspettativa da questo ultimo capitolo di Lucha Underground, ci aspettava l’incontro piú atteso della seconda stagione…ci aspettava l’incontro tra Matanza Cueto e Mil Muertes…un casket match, molto, molto particolare…

 

RISULTATI

  • Gift of the Gods Aztec Medallion Match: Joey Ryan def. Cortez Castro and Mr. Cisco @ 1:00 via pin [NR]

  • Trios Title Match: Rey Mysterio Jr, Dragon Azteca Jr and Prince Puma (c) def Ivelisse, Son of Havoc and Johnny Mundo @ 7:13 via pin (1,5 / 5)

  • Graver Consequences: Matanza Cueto (c) def Mil Muertes @ 14:55 (3,5 / 5)

 

SINOPSIS

Dario Cueto incontra Delgado (Lorenzo Fucking Lamas), consegnandoli quella che in italiano chiameremmo la cosiddetta bustarella. Delgado lo ferma al momento dell’addio ed i due si fanno una chiaccherata davanti ad un bicchiere di whiskey.  Delgado é deluso dal comportamento troppo superficiale di Cueto che non si é accorto che c’é un’investigazione della polizia nei suoi confronti e che ci sono poliziotti infiltrati nel Tempio. L’uomo “politico” continua il suo monologo dicendo che il suo boss  si rivelerá quando il suo dissenso sará completo e che lo potrá vedere di persona. La cosa spaventa Dario sopratutto quando Delgado chiede al Jefe “Pensi che tu fratello avrá tutto il divertimento solo per lui?”

Mil Muertes sta meditando…si sta preparando al suo match per il titolo contro Matanza. Catrina si presenta alle sue spalle ed inizia un monogolo nel suo stile piú classico.  La bellissima mora, ricorda a Muertes di averlo guidato fuori dall’inferno e di averlo reso piú potente che mai. L’anno scorso lo aveva chiuso in una bara per poi portarlo in vita piú forte, ma questa notte, lui metterá Matanza Cueto in ginocchio e lo chiuderá nella bara. Lei poi chiuderá dentro la faccia del mostro e la cosa li renderá immortali. Dopo questa chiaccherata a senso unico i due se ne vanno…ma dall’altare che avevano alla spalle compare a sorpesa King Cuerno….il lottatore é pronto per la sua caccia.

La puntata si chiude con Delgado che incontra un uomo misterioso che lo attendeva in una limousine, al quale consegna la bustarella datagli da Cueto. Delgado sembra molto nervoso e spiega alla figura oscura, che chiama “MY LORD”, di aver detto a Cueto di preparare il suo arrivo….puff… le immagini sfumano…

 

ACCOGLIENZA DELLA CRITICA  (3,5 / 5)

Una cosa possiamo dirla, urlarla senza aver paura che dall’altra parte, dalla parte di coloro che ascoltano, possa nascere come risposta un forte dissenso. Mil Muerte…El Mesias…o come coño (per chi non conoscesse lo spagnolo….la parola puó essere tradotta, senza troppi giri in “cazzo) volete chiamarlo é il lottatore che ha vestito, veste e probabilmente vestirá, meglio di chiunque altro l’abito del Casket Match. Non credo che stia dicendo un’eresia quando affermo che questo tipo di incontro é stato quasi sempre inguardabile…brutto…senza phatos….fino all’anno scorso, quando, lo stesso Muertes, insieme a Fenix ne allestirono uno veramente eccellente. Quello di questa puntata, non é stato ai livelli del precedente, ma sicuramente é stato superiore a tutti gli altri (residui) che lo hanno preceduto nella storia.

Vince Matanza, ma vince attraverso una storia raccontata impeccabile, dove i rispettivi “manger”, Dario da un lato e Catrina, dall’altro, hanno svolto alla perfezione il ruolo di comprimari. Molto interessante il finale dove non solo Muertes, ma anche Catrina (che prende una sediata nella schiena niente male) vengono rinchiusi nella bara….ok in due bare differenti se vogliamo essere precisi…Certo voi direte…e dove coño (ancora questa orrenda parola…un giorno ne spieghero l’etimologia)…dicevamo…e dove coño sarebbe il bel finale. Beh se pensate che nel post match Dario apre il “sarcofago” (notevoli le calaveras mexicanas dibujadas sopra) dove era rinchiusa Catrina…e in quel sarcofago trova solo aria…probabilmente di una fragranza letale ma tremendamente sensuale e che tra le persone…persone??? tra i non morti che stanno trasportando la bara di Muertes fuori dal Templo, si rivela un personaggio…molto conosciuto…King Cuervo. Bene forse state iniziando anche voi a cambiare idea. Dove sará finita Catrina? Che ne sara di Muertes? Cosa vorrá cacciare King Cuerno? Tutte domande senza risposta che ci verrano probabilmente spiegate nelle puntata a venire.

Ma le sorprese non si sono esaurite qui, perché dopo vari capitoli…abbiamo potuto rivedere Delgado (LORENZO FUCKING LAMAS OMG)…che ci ha svelato che il suo Lord presto si rivelerá al Templo…chi sará questo Lord? Lotterá? Governerá? Perché Cueto lo teme a tal punto da pagarli una mazzetta…molto “prosperosa”? Non ditemi che non siete curiosi di conoscera l’identitá di questo fantomatico essere. Se lo è EMG dovete esserlo anche voi di default.

Purtroppo per il resto del roster, l’attenzione si é incentrata su questi due eventi…ma ad onor del vero, abbiamo visto Joey Ryan aggiudicarsi  in un minuto con un roll up di estrema scaltrezza uno dei medaglioni…ed abbiamo visto i campioni trio difendere il loro titolo contro il duo Ivelisse e Son of Havoc piú il prezzemolo della compagnia Johnny Mundo, lottatore pronto ad entrare in scena sempre. Sapete qual é stata l’unica cosa interessante di questi due incontri…il probabile feud che nascerá tra Taya e Ivelisse…Visto il tenore della puntata giusto che queste due cose passassero “inosservate”

Insomma un capitolo bello, completo e che ha lasciato tanta carne a rosolare sul fuoco. Vi lascio con un interrogativo, anzi due:

  1. Chi sará il nuovo sfidante di Matanza?
  2. …ma Pentagon Jr, che fine avrá fatto?

Ya he escrito bastante…basta ya!!!

 

Frase sciut (scritto volontariamente, non vorrei che piovessero critiche come rane…) dimenticata dallo scrivente.

Alla fine della giornata non sono ancora riuscito a capire chi abbia mangiato il pezzo di torta. Peró adesso so chi non segue WtW…l’unica cosa che non capisco é perché sappia tutto di noi…

 

 

 

 

 

 

 

 

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com