Inside Lucha Underground: S02E26 – Ultima Lucha Dos (Part III) –

…This is the end…i titoli di coda…la parola fine…la seconda stagione di Lucha Underground volge al termine con due ore di wrestling. Come saranno state, chi sarà uscito vincitore…ma sopratutto, saranno state gettati le basi per la prossima stagione?

Se volete saperlo, non vi resta che leggere quanto segue…perchè EMG…ve lo ha servito su di un piatto d’argento.

Trios Title Match

Drago, Fenix and Aerostar def. Champions Johnny Mundo, Jack Evans and PJ Black (12:00) 

Bell’incontro, bookato forse un po in modo esageratamente “sporco” ma comunque coerente con i personaggi sul quadrato. Vincono i buoni, perdono i cattivi che hanno fatto di tutto per vincere scorrettamente e sono stati ripagati con la stessa moneta, quando il ritorno a sorpresa di un Angelico in stampelle consegna la vittoria al trio mascherato. La faida è stata condotta bene durante tutta la stagione ed ha avuto un epilogo sensato. Il lottato ovviamente è stato divertente. In generale un buon opener che ha scaldato il pubblico consegnadogli ciò che volevano vedere.

RATE  (2,8 / 5)

Black Lotus def. Dragon Azteca Jr (4:20) via DQ

La storia che sorreggeva questo match era bella ed interessante ed aveva bisogno di risposte, di un finale differente….quindi, perchè Pentagon?…che senso ha avuto il suo intervento in questo incontro. Ok lo si doveva pompare per il suo incontro, ma perchè intervenire in questa faida. A volte non capisco perchè ci si voglia complicare la vita con scelte prive di logica, la unica cosa che mi fa ben sperare è che LU ci ha sempre abiutato ad avere delle risposte…e prima o poi le avremo: Cosa ne sarà di Black Lotus e di Dragon Azteca Jr….Chi sarà l’assassino del maestro del lottatore mascherato. A questo punto ahimè dovremo aspettare il prossimo anno per saperlo…però una cosa è certa…questo incontro o angle…di Ultima Lucha, non ha avuto assolutamente nulla…Sacrificare una faida per presentare al pubblico Pentagon Dark…ed introdurre il match titolato…permettetemi di pensare che non abbia avuto molto senso.

RATE  (1 / 5)

Lucha Underground Title Match

Champion The Monster Matanza Cueto def. Pentagon Dark (11:32) 

Una delusione, si forse una parole troppo forte, ma le aspettative per questo match erano alte ed hanno deluso le attese. Prima cosa…ma mi chiedo è possibile che la faida dell’anno, la faida sulla quale hai costruito tutto la tua stagione non venga messa come main event? Errore imperdonabile…Seconda cosa…avrebbe dovuto esserci un vincitore aveva detto Cueto…questa frase alludeva ad un incontro epico…con pathos…ed invece…nulla…un buon incontro che però non è arrivato dove era obbligato ad arrivare…ossia entrare nella classifica di in uno dei migliori match dell’anno. Il pubblico che canta bulshit (anche se probabilmente rivolto solo all’esito della contesa) è un chiaro indicatore di qualcosa di sbagliato. Da quest’ incontro…da come è stato costruito…lo sconfitto non doveva uscire con le sue gambe ed il vincitore…trascinandosi…questo per rendere l’idea dell’EMG pensiero. Poi dal punto di vista tecnico nulla da dire…si sono viste buone cose (vedere matanza fare un duplice standing moonsault…beh con la sua stazza…è tanta roba). Alla fine Pentagon incolpa Vampiro della sconfitta per aver introdotto nel match la mazza con il filo spinato…costata cara al lottatore messicano…evento…che avrà il suo peso a fine Ppv e ne parleremo.

RATE  (2,8 / 5)

 

Taya def. Ivelisse (6:52) 

Era l’unico incontro femminile della serata. Tecnicamente non eccelso, ma le ragazze hanno fatto di tutto per dimostrare chi delle due fosse la vera “Bitch”. Vince Taya e lo fa con l’aiuto di Catrina in versione lottatrice che interviene nel match in stile Undertaker, lo decide applicando la sua finisher, per poi riscomparire e riapparire tra il pubblico. A differenza di alcune cose sopra, booking sensato…Catrina glielo aveva promesso che prima o poi si sarebbero incontrate…ed ecco che i nodi sono venuti al pettine. La prossima stagione si presenta molto interessante dal lato del gentil sesso…e le basi sono state costruite in questo incontro.

RATE  (2 / 5)

 

Rey Mysterio Jr def. Prince Puma (16:46)

Ecco come avrebbero essere molti dei match di Ultima Lucha 2…Puma e Mysterio estraggono dal cilindro un piccolo gioiellino del wrestling flying/libre. Ottimo incontro, bella la storia raccontata del giovane che sfodera tutte le sue armi, imita (619?!) e cerca di dimostrare di essere migliore del “maestro” e del veterano che resiste…resiste…resiste…e poi punisce l’allievo ancora non pronto per il suo livello…L’incontro è stato bello non un capolavoro ma un degno ME. Ripeto, secondo la filosofia di LU (filosofia basata sulla storyline) questa contesta non doveva essere l’ultima della card…vero è che il dio denaro comanda…e a livello di star power, ovviamente, non si può sostenere il contrario.

RATE  (3,8 / 5)

PPV RATE  (2,8 / 5)

….ma il PPV non finisce qui…no perchè a fine match succedono due cose che avranno forti ripercussioni sulla terza stagione…

  1. Pentagon Dark attacca violentemente Vampiro e in un finale saguinante, gli dice di non essere più il suo allievo ma di essere diventato il maestro (nota dell’autore…Vampiro in situazioni estreme come queste con sangue e violenza…rimane ancora un vero maestro (scusate il gioco di parole))
  2. …e poi succede questo…

…Cueto viene arrestato

…TO BE CONTINUED…

…calano i titoli di coda…

…ma EMG…vi aspetta per la prossima stagione!

 

Hasta Pronto!!!