Inside Raw #40 Who attacked Enzo?

Benvenuti ad una nuova puntata di Inside Raw. In questa puntata di Monday Night Raw sono successe molte cose interessanti. A scrivere per voi sarà il vostro Lorenzo Fanti…Vediamo nello specifico cosa è successo…

L’attacco di Samoa Joe

Un match dove i due contendenti iniziali erano Roman Reigns e Bray Wyatt. Un match bello da seguire fino al momento in cui è intervenuto Samoa Joe che attacca subito Reigns, dandogli così la vittoria per squalifica. Nel post match arriva anche Seth Rollins che va subito ad attaccare Reigns.  Samoa Joe, Finn Bàlor e Bray Wyatt, come annunciato dal GM Kurt Angle, avranno modo di affrontarsi e decidere chi sia il migliore nella prossima puntata. Inoltre l’incontro che vedrà contrapposti Roman Reigns e Seth Rollins stabilirà chi sarà il migliore tra i due. Chi ne uscirà vincitore? Il match tra i cinque wrestler a Extreme Rules sarà un bel banco di prova per tutti i contendenti. Soprattutto per chi come Joe e Balor deve fare ancora tanto a Raw. Hype e solo hype per questo match.

 

Cruiserweight in azione

Come sempre quando si parla di match dei cruiserweight, si parla di match tecnici e spettacolari. Anche in questo caso non sono rimasto deluso e i due contendenti hanno fatto un bel match. Akira TozawaAriya Daivari, non due top di 205 Live ma comunque due interessanti wrestler, soprattutto il giapponese. La vittoria finale è andata al migliore dei due, secondo quanto visto nel match, Tozawa. Nella puntata che si terrà stanotte di 205 Live, il giapponese avrà una nuova occasione contro un veterano del ring, The Brian Kendrick in uno Street Fight Match. Vedremo di che pasta è fatto, in questo match difficile e complicato.

 

Elias Samson al debutto

Finalmente abbiamo visto Elias Samson su un ring dello show rosso. Finora aveva fatto qualche sporadica apparizione, ma alla fine ha combattuto un buon match contro Dean Ambrose fino all’intervento di The Miz che ha portato alla squalifica di Ambrose e alla vittoria di Samson. Resta comunque un esordio vincente e il suo personaggio ha tutto per sfondare e avere successo a Monday Night Raw. Un incontro che è servito a mio avviso per portare avanti la rivalità tra Ambrose e Miz.

 

Un misterioso attacco a Enzo nel backstage

Un segmento a cui inizialmente non davo valore, ma riguardando bene la puntata ho visto che potrebbe nascere una grande storyline. Non si sa chi sia l’assalitore di Enzo Amore, ma potrebbe essere stato anche lo stesso Big Cass e a mio avviso sarebbe un grande heel. Vediamo nella prossima puntata se ci saranno sviluppi sull’accaduto.

 

Bàlor vincente e convincente

Un match molto complicato per Finn Bàlor, un avversario ostico come Karl Anderson, una vittoria finale che convince per la sua completezza. Sarà sicuramente un partecipante che può puntare alla vittoria del match per il #1 contender al titolo di Brock Lesnar che si terrà a Extreme Rules. Sarei felice di vedere un Bàlor con la cintura di campione dello show rosso alla vita.

Alexa e i Kendo Stick

 

Un non title match per Alexa Bliss in questa puntata, ha affrontato e sconfitto una brava e esperta Mickie James. A fine match ha fatto vedere al pubblico di che pasta è fatta, andando a colpire con un Kendo Stick ripetute volte la James. Vuole mantenere il suo titolo a Extreme Rules e non vuole farsi sicuramente sopraffare da Bayley, in un match dove l’uso dei Kendo Stick sarà lecito.

Aries vs Nese

Un nuovo appuntamento con i pesi leggeri della federazione. Non mi voglio ripetere nel quanto ho scritto precedentemente. Austin Aries in forma perfetta, porta a casa una vittoria contro Tony Nese. Sembra che sia pronto per affrontare al ppv Neville. Una vittoria da parte sua non sarà però semplice, essendo Neville imbattuto come campione.

Matt Hardy e la decisione sulla stipulazione

Matt Hardy ha affrontato Sheamus, in un match con in palio la scelta della tipologia di match dove i due si vedranno impegnati a Extreme Rules con i rispettivi tag team patner, con in palio i titoli tag di Raw. La vittoria finale va a Matt Hardy che fa una scelta imprevista, uno Steel Cage Match. Al ppv assisteremo a una resa finale tra i due tag team?

Tag Team match nel main event

Un main event da cui mi aspettavo molto visti i nomi compresi in esso. Da una parte Roman Reigns e Seth Rollins, dall’altra Samoa Joe e Bray Wyatt. Un bel match a mio avviso, la storyline tra di loro che viene portato doppiamente avanti in questa puntata. Dopo il primo match hanno avuto un’altra possibilità per confrontarsi. La vittoria finale va al tag composto da Joe e Wyatt.

Considerazioni Finali

Puntata bella, molti match da vedere ma nulla che mi ha deluso. Segmenti utili e interessanti, in primis l’attacco a Enzo Amore che apre molto all’immaginazione. Extreme Rules si avvicina e manca solo uno show, poi ci siamo. La card è quasi completa, ma mi aspetto che nella prossima puntata ci saranno grosse sorprese.

La puntata finisce qui, vi auguro una buona settimana, noi ci ritroviamo qui settimana prossima.