Inside Raw #44 Heel’s Time

Bentornati ad una nuova puntata di Inside RawGreat Balls of Fire si avvicina sempre di più. Questa puntata ha avuto diversi colpi di scena. Vediamo cosa è successo in questa puntata di WWE Monday Night Raw.

The Hardy’s revenge

Un bell’opener per lo show rosso di questa settimana. Due tag team molto esperti si sono affrontati e hanno tirato fuori un match interessante e bello da seguire. Da una parte gli Hardy Boyz, mentre dall’altra Karl Anderson & Luke Gallows. La vittoria finale è andata agli ex campioni, Matt e Jeff Hardy. Hanno dimostrato di voler lottare per riprendersi le cinture di campioni tag perse contro Cesaro e Sheamus.

A new feud for Finn Balor?

Intanto un buon match quello combattuto da Finn Balor contro Bo Dallas. Sicuramente un avversario inferiore a lui, Bo Dallas. Una vittoria meritata quella di Balor. Quello che più mi interessa però è quello che è successo prima del match dove si sono ritrovati faccia a faccia Balor e Elias Samson. Sono due ottimi profili del roster e un feud tra di loro non potrebbe che portare a una cosa ben riuscita. Se veramente il loro feud inzia, credo che possa uscire un qualcosa di importante.

It’s time for a new stable?

L’aiuto di Curtis Axel e Bo Dallas nei confronti di The Miz è stato netto. Il costume da scimmia era anche evitabile, ma il senso è più che giusto. The Miz aveva bisogno di due “aiutanti” come loro e se venisse confermata la loro stable sarebbe una cosa piacevole e interessante da seguire. The Miz  sarebbe il capo ideale per una stable, è impavido e  ha il carattere ideale per quel ruolo. Vediamo come si evolverà questa situazione.

A shocking return…

Un infortunio dato inizialmente per più di sei mesi, Braun Strowman è tornato a sorpresa in quest puntata dello show rosso ed è costato la sconfitta a Roman Reigns contro Samoa Joe. Il male maggiore non è quello dato che ha inferito sull’inerme Reigns dopo la sua sconfitta. Una faida non ancora conclusa e anzi ora avrà un nuovo importante capitolo, un Ambulance Match a Great Balls of Fire. Un match sicuramente da non perdere, anzi a mio avviso sarà uno degli incontri migliori dello show.

The Mysterious attacker is revealed 

Un promo dove hanno Enzo Amore e Big Cass hanno accusato quasi tutto il roster per l’attacco subito qualche puntata fa da Enzo nel backstage. Alla fine però abbiamo avuto una grossa sorpresa, quella che meno ti aspetteresti. Colui che ha fatto il brutale attacco è stato niente meno che lo stesso Big Cass. Inoltre per non essere felici di quanto successo fino a quel momento, Big Cass ha anche attaccato Enzo con  due importanti conseguenze, la prima che il tag ormai è sciolto, la seconda che ora abbiamo un Cass turnato Heel, in un ruolo che devo ancora percepire perbene. Una storyline e un feud che non andranno a estinguersi tanto facilmente.

Considerazioni finali

Una puntata che doveva creare nuovi feud per lo show rosso. Lo scopo è andato a segno e il risultato è stato quasi ottimale. Due i punti di forza della puntata, il primo è il ritorno inaspettato di Braun Strowman, mentre il secondo è il turn heel di Big Cass su Enzo. Il ritorno di Strowman era nell’aria, ma il secondo no, anzi mi ha sorpreso. Abbiamo però il modo di vedere cosa succederà nel loro feud.