Benvenuti a Inside Smackdown dove vedremo cosa è successo in questa puntata del brand. Adesso partiamo con l’analisi dello show…

Natalya, vittoria nell’opener

Nell’opener dello show si sono affrontate l’ex SmackDown Women’s Champion Bayley e Natalya. Devo dire che secondo me è stato un buonissimo incontro, niente di trascendentale un buon match da show settimanale ma comunque piacevole da seguire. L’esperienza delle due superstar sul ring si è vista e anche la loro abilità tecnica. Entrambe hanno avuto le loro occasioni per portare a casa l’incontro ma Bianca Belair è intervenuta in favore di Natalya e con il suo intervento ha distratto Bayley quel tanto che bastava per farla finire nella Sharpshooter. A quel punto non ha potuto che cedere. Una bella prova per Natalya.

Pat Patterson Tribute Match

Un tributo verso il WWE Hall of Famer Pat Patterson che ci ha lasciati da pochi giorni, uno dei veri volti della federazione e del pro wrestling nel recente passato. Ci uniamo ancora una volta al cordoglio per la sua scomparsa. La federazione per ricordarlo ha fatto lottare il team composto da Daniel Bryan, Rey Mysterio e Big E contro WWE Intercontinental Champion Sami Zayn, Dolph Ziggler e Shinsuke Nakamura. Un match molto interessante tra due team ben composti al suo interno. Ho piacevolmente seguito tutto l’incontro dati i nomi al suo interno e quello che hanno dato per il match in se. Alla fine a spuntarla sono stati Daniel Bryan, Big E e Rey Mysterio quando Bryan ha trovato lo schienamento vincente su Sami Zayn. Tanti riferimenti a Patterson nel match, un 2020 che ci ha portato via un altro importante nome del passato.

Rematch

Nello scorso show del brand Murphy aveva sconfitto Baron Corbin anche grazie all’aiuto di Rey e Dominik. Corbin ha voluto la sua rivincita e si è ben difeso in questo nuovo match contro Murphy, questa volta è stato più decisivo di Murphy con le sue mosse a mio avviso ma Murphy ha avuto sempre i suoi aiuti da parte delle persone al suo angolo. Corbin ha a questo giro però si è portato con se Blake e Cutler che hanno pareggiato i conti con le intromissioni. Nel finale King Corbin ha trovato la vittoria finale con la sua End of Days. Il conto adesso è pari 1-1. Ci sarà la sfida finale?

Main event di coppia

Otis e Kevin Owens contro Roman Reigns e Jey Uso nel main event dello show. La faida maggiore al suo interno era quella tra Owens e Reigns che si affronteranno per l’Universal Championship a TLC. Il miglior match dello show senza ombra di dubbio, l’ho seguito con particolare piacere. Otis seppur fosse quello con meno credenziali sul ring ha fatto tutto sommato una buonissima prova. Nel finale a ottenere la vittoria sono stati Kevin Owens e Otis. Una cosa è certa, la sfida c’è e da qui al ppv Owens non renderà la vita facile al campione.

In Conclusione…

8 out of 10 stars (8 / 10)

Alla prossima settimana!