Benvenuti a Inside Smackdown dove vedremo cosa è successo in questa puntata di WWE SmackDown, la prima dopo Elimination Chamber. Adesso partiamo con l’analisi dello show…

Double Match

Inizialmente questo match doveva essere di coppia dove Sami Zayn e King Corbin avrebbero dovuto affrontare i The Street Profits in un rematch della scorsa settimana, ma consono dell’esperienza fallimentare della prova di coppia Corbin ha voluto due incontri singoli. Ad affrontare quest’ultimo è stato Montez Ford, un buon incontro dal quale Corbin é uscito vincitore. Contro Sami Zayn invece ha lottato Angelo Dawkins. Tra i due match é stato il più combattuto e forse più alla pari. La distrazione portata all’esterno da Ford è stata decisiva per lui, Dawkins ha vinto con un Roll Up.

One vs. One

Anche questo match è in parte un rematch della scorsa settimana, solo una puntata fa Rey e Dominik sono risultati sconfitti contro Chad Gable e Otis. Questa settimana invece Dominik ha affrontato Chad Gable in singolo. Pochi minuti sul ring ma di un buonissimo livello tecnico. Dominik nel finale ha trovato un inaspettato Roll Up e ha schienato il suo avversario. Rey che era all’angolo del figlio ha fatto finire sul tavolo dei commentatori Otis. Ora la sfida tra di loro é in pareggio. Come evolverà questa faida?

Occasione importante

Bianca Belair, la vincitrice della Women’s Royal Rumble, ha fatto la sua scelta scegliendo come sua avversaria per WrestleMania Sasha Banks. Ma prima di allora le due hanno una chance titolata per i WWE Women’s Tag Team Championship a Fastlane. Bianca nel corso dello show ha affrontato una metà delle campionesse, Shayna Baszler. Un match piacevole da seguire dove Shayna ha provato in ogni modo a infortunare la sua avversaria, ma Bianca si é ben difesa e quando ha rigirato nel finale la presa di sottomissione é riuscita a trovare una buona vittoria.

L’evoluzione della faida

Direi che la faida in corso tra Seth Rollins e Cesaro è una delle cose che apprezzo maggiormente a SmackDown, sono lieto di vedere Cesaro ad alti livelli dove gli spetta di stare per il suo grande talento. Nello show Cesaro ha affrontato Murphy, quest’ultimo era fuori dalle puntate da qualche settimana a causa di una mancanza di idee del team creativo per il suo personaggio. Dopo un inizio promettente del medesimo lo svizzero ha trovato le contromosse e con la sua mossa finale di sottomissione lo ha fatto cedere ottenendo una meritata vittoria. Sono curioso di vedere i prossimi passo tra lui e Seth.

Steel Cage

Il main event della puntata, Daniel Bryan contro Jey Uso in uno Steel Cage Match. Il premio in palio andava ben oltre una semplice vittoria per Daniel dato che in caso di risultato positivo aveva l’occasione di affrontare Roman Reigns a Fastlane con in palio l’Universal Championship. Avevo decisamente delle buone aspettative per questo match. A mio avviso questa tipologia di incontri aiuta sempre in una buona riuscita. Roman Reigns ha osservato il match dall’esterno da spettatore privilegiato. Quando nel finale Bryan ha chiuso Jey nella sua presa, non ha potuto far altro che cedere. A Fastlane avremo Reigns contro Bryan con in palio l’Universal Championship.

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)