Inside The Garage #12: Breakup

Dopo una settimana di assenza, eccomi nuovamente qui, davanti alla mia tastiera, a raccontare cosa è successo durante l’ultimo Fight Club. Prima di iniziare, però, vorrei far capire, a coloro che non lo sanno, come funzionano i tapings della ICW e perchè ogni tanto EMG sparisce. Fondamentalmente, la compagnia ogni tre/quattro settimane registra un evento della durata di indicativamente 3 ore, questo evento viene poi diviso in tre parti e genera quelle che sono le puntate del Fight Club. Di conseguenza…le settimane in cui il sottoscritto non scrive…è perchè la compagnia sta registrando e non ci sono puntate da raccontare. Chiarito il punto…

SIGLA e…
WELCOME TO THE F*****G GARAGE


“King of Hawners” Showcase Match 

The Sinky Party (Liam Thomson, Jack Jester, Sha Samuels) def. The Wild Boys (Andy Wild, Kieran Kelly, Aaron Echo)

Lo show inizia con un incontro “promozionale” che ci da un antipasto di quello che potremmo vedere tra un mesetto circa, durante il primo torneo che incoronerà il King of Hawners…e se questo è quello che ci aspetta ci sarà da divertirsi, perchè il match tra i sei lottatori è stato divertente ed appassionante…un mix di tecnica ed intrattenimento che ha divertito non poco, non solo i presenti al Garage, ma anche EMG…quindi anche tutti coloro che lo hanno visto o lo vedranno attraverso il canale della compagnia. Lato storyline è successo qualcosa? direi proprio di si, ma non sul ring. Nel backstage infatti, Sha Samuels chiede espressamente di affrontare, durante il primo turno del torneo, la Anti-Fun Police, mentre Andy Wild, viene attaccato dal solito trio mascherato…quindi…se uno più uno fa sempre due…dovremmo avere già due match, non ancora annunciati, per il torneo.

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Si va nel backstage, con Veronica che intervista Dallas. Viene annunciato che la prossima settimana Just Justice affronterà Kez Evans…in quella che dovrebbe essere una punzione per la sfida lanciata contro l’amico del boss Jeff Jarret. Ormai è sempre più evidente, il turn per Jackie Polo…o meglio più che un turn, sembra che l’ex campione abbia preso il posto di Whiplash nella lotta contro il potere del boss. Sono onestamente curioso di vedere come proseguirà questa storyline e fino a dove ci si voglia spingere.


Jody Fleisch def. Leyton Buzzard & Ricky Knight jr.

Era l’ultima spiaggia per Leyton Buzzard…l’ultima spiaggia per dimostrare al suo maestro Joe Hendry di essere all’altezza…ebbene missione fallita a seguito di un match divertente contraddistinto da un pericolosissimo botch nelle fasi finali di Fleisch durante l’esecuzione di una shooting star press…che poteva costargli veramente caro. Il meglio però avviene nel post incontro, con un promo da antologia di Hendry che riesce a mandare super over Leyton Buzzard (geniale la frase…”la gente tifa per te, solo perchè odia me) e decreta la fine del rapporto tra i due…visto anche l’attacco finale subito dalla giovane ex recluta. Ora vedremo quale sarà il suo futuro…o usando una citazione di un amico…vediamo cosa combina.

3 out of 5 stars (3 / 5)

ICW Tag Team Championship Match

The Kings of Catch (Aspen Faith & Lewis Girvan) (c) def. The Nine9 (Dickie Divers & Jack Morris)

La puntata la chiude un incontro titolato che vede i campioni di coppia affrontare gli scorbutici Divers & Morris. Match più che sufficiente che serve per rafforzare la storyline dei campioni sempre pronti a difendere le loro cinture contro chiunque al fine di dimostrare di essere il miglior tag team del mondo. A me sta piacendo questo regno titolato, perchè lo si sta costruendo mattone dopo mattone a piccoli passi. Quello che mi aspetto è che dopo un paio di altre difese titolate “scontate”, si arrivi a un incontro tosto, che possa mettere il punto esclamativo sulla loro autoproclamazione.

2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

EMG F*****G OUT!

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com