Inside The Garage #14: Fite is Back

Partiamo con il dire che questa settimana è stato annunciato quanto segue…

…continuiamo dicendo che EMG, come sempre, HA già prenotato l’hotel a Glasgow…HA comprato il volo Madrid/Glasgow con scalo a Londra…HA già comprato i biglietti dello show…

Detto ciò possiamo iniziare a parlare della puntata che precede il prossimo evento King Of Hawners

SIGLA e…
WELCOME TO THE F*****G GARAGE

Kasey def. Isla Dawn

Perchè devo iniziare a vedere una puntata di un Fight Club ed incazzarmi subito? Semplice perchè si inizia con la divisione femminile, che al momento si trova in una situazione di assoluta confusione…ed è un peccato perchè l’incontro è stato gradevole. Vince Kasey che ritorna dopo il fattaccio della SquareGo! e, nonostante al commento se ne faccia menzione, sul ring non succede nulla, se non l’incontro…tutto tace. Veramente continuo a non capire questa gestione…continuo a non capire se si tratta di una mancanza di idee o semplicemente si sta cercando di far dimenticare al pubblico una cazzata passata….ma la mia opinione conta talmente poco, che, durante un “siparietto” nel backstage, Kasey ufficialmente annuncia di essere sulle tracce della campionessa…il tutto senza nessun riferimento a colei che avrebbe, a suon di vittorie, il diritto di rivendicare questo spot…il nome ditelo voi.

2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

King Of Hawners Showcase Match

The Fite Network def. Bad Company

Incontro divertente, che serve da manifesto per quello che si dovrebbe vedere durante il King Of Hawners….ma non solo, ci porta anche una grande sorpresa con la vittoria del trio che in questo torneo, almeno per il momento, è escluso. Scelta curiosa…perchè a rigor di logica ora potrebbero rivendicare un posto nel tabellone…detto e fatto, durante un faccia a faccia tra il trio e Dallas nel backstage. Ora ci sarà solo da aspettare e vedere se ci saranno delle conseguenze durante il torneo.

2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

ICW World Heavyweight Championship

Lionheart (c) def. Ashton Smith

2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Qualcuno devi avermi ascoltato…le difese titolate, solide, ma monotematiche di Lionheart avevano iniziato a stancare. Finalmente un incontro dal filone narrativo differente, con intromissioni che hanno messo in dubbio il successo del campione e che ha divertito, molto, il pubblico (peccato per il piccolo errore finale che ha interrotto brevemente l’ultima carinissima fase). Le conseguenze, secondo EMG, sono state due, da un lato rafforzare ancora di più lo status del campione, che per vincere si è dovuto sbarazzare di ben tre rivali…dall’altro la stable di Wee Man esce abbastanza ridimensionata. In tutto questo, chi si aspettava, almeno un breve presenza di Rudo, si è dovuto accontentare solamente dei titoli di coda.

3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Nel complesso, puntata che ha fatto vedere una buona dose di wrestling e che ci ha lasciato con alcuni interrogativi per il futuro. King Of Hawners rappresenterà una piccola parentesi sulle storyline “singole”, ma vedendo quello che è successo nei due showcase match, ci sarà da divertirsi.

Ora lo so…mi tocca…rispondere alla domanda di rito: Chi vincerà il torneo?

EMG dice e spera i Dallas Mavericks in finale contro i Wild Boys


EMG F*****G OUT!

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com