Credo che tutti coloro che leggono queste colonne sappiano già che una decina di giorni fa, Adrian “Lionheart” McCallum è mancato…Oggi non mi funzionano perfettamente le dita sulla tastiera…vogliate perdonarmi.

SIGLA e…
WELCOME TO THE F*****G GARAGE

Liam Thomson def. Kid Fite 2 out of 5 stars (2 / 5)

Continua la scalata di Liam Thomson verso i piani alti della compagnia. Il proprietario del lavandino più famoso di tutta Glasgow batte Kid Fite, in un incontro più che sufficiente, che ha il difetto di durare troppo poco e di non decollare. La domanda è sarà pronto il nostro eroe per affrontare Joe Coffey e strappargli il titolo Zero-G a Shug’s Hoose Party?

Kieran Kelly def. Jonny Storm 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

Vittoria prestigiosa per il giovane Kieran. Il ragazzo in questo ultimo anno si sta togliendo soddisfazioni a suon di buone prestazioni ed alcune importanti affermazioni. L’incontro è stato divertente e tecnicamente ben combattuto nonostante non mi abbia fatto impazzire il finale.

Nel post match Aaron Echo sfida i Kings of the North in un incontro tag durante il day one di Shug’s Hoose Party…nel quale Kelly sarà il suo partner…ne vedremo delle belle.

Kez Evans def. BT Gunn 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

…e la bella la vince Evans…ovviamente non in modo pulito, ma con l’aiuto degli scagnozzi di Dallas. Ma partiamo dall’inizio, Dallas aveva proibito ai The Purge di rimanere a bordo ring sotto la minaccia di licenziamento, nelle concitate fasi finali dell’incontro…intervengono un po tutti, Dallas Mavericks, Buzzard ed ovviamente i The Purge che si precipitano sul ring in aiuto dell’amico BT. Le conseguenze, Evans si porta a casa la contesa e Dallas punisce il duo disobbediente, sancendo un incontro con i POD durante la prima serata di Shug’s Hoose Party

Puntata interlocutoria, non brutta, ma neppure da ricordare durante tutta la propria vita. La card di SHP è ormai completa, con purtroppo il grande interrogativo legato al World Heavyweight Championship

In memoria di Adrian “Lionheart” McCallum



EMG F*****G OUT!