Inside WWE #11: You Are Fired

Eccomi ritornato sulla sella della mia piccola creazione…e neppure il tempo di chiudere gli occhi e pensare che mi ritrovo nella selva oscura…sì mi ritrovo in una settimana dove a tener banco sono un licenziamento improvviso ed il 25 anniversario di Monday Night Raw. Questa settimana la userò per parlare di questi due argomenti e non della vigilia di Takeover e Royal Rumble dove mi ritroverete con le classiche ed immancabili review…iniziamo a ragionare.


IL VENTICINQUESIMO FLOP

Sì lo so, la domanda che si sono fatti tutti….o almeno spero che se la siano fatti tutti è la seguente: “Ma veramente quello che abbiamo visto è stato il 25esimo anniversario di Monday Night Raw?…veramente abbiamo assistito a quella spazzatura che avrebbe dovuto celebrare uno dei programmi più longevi della televisione americana?…la risposta è purtroppo si…anzi PURTROPPO SI.

Lunedì notte, Raw ha toccato uno dei punti più bassi della sua storia, presentando uno show impresentabile (non mi scuso per la ripetizione…è voluta…e vorrei che fosse onomatopeutica e squillasse pedante nelle vostre orecchie). Due arene…due eventi uno più brutto dell’altro, senza capo ne coda. Curiosando nel web mi è capitato di leggere che le scelte siano state fatte per attirare più pubblico casual possibile, in modo da rendere il programma accessibile al maggior numero di persone. Ma non solo, Justin Barraso di Sports Illustrated riporta che Raw è stato riscritto 3 ore prima della messa in onda perchè Jimmy Falon non sarebbe riuscito ad arrivare con anticipo per poter registrare vari segmenti con alcune leggende. Questa che potrebbe sembrare una scusa, agli occhi di EMG si trasforma in una sottolineatura…ancor più marcata dell’errore più grave fatto lunedì. Ossia non aver dato al pubblico quello che voleva…ossia vivere una serata di ricordi ripercorrendo “in ring” e non nel “backstage”, 25 anni di storia. Le apparizioni dei soliti Shawn Michels, Undertaker, Steve Austin, HHH, Ric Flair, non potevano essere ovviamente sufficienti. Ci voleva qualcosa in più, incontri…anche farsa…spezzoni live…e non partite a carte registrate. Ma non solo, in tutto questo nulla…nulla si è visto anche sul ring, con incontri brutti e senza appeal, se si esclude quello per il titolo intercontinentale (poi ci torneremo).

Quindi, in questo contesto non ci si può stupire se durante lo show…succede questo:

Sì, state sentendo bene…i cori dei fan che stanno chiedendo indietro i loro soldini.

Insomma una serata brutta e mal riuscita…e sapete quale è stato il risultato? Che con 4.530.000 spettatori…Raw ha fatto registrare il miglior dato da molto tempo a questa parte…per essere precisi, per vedere superare la barriera dei 4.000.000 bisogna tornare al Raw post Wrestlemania 32. Sapete questo cosa significa…che i fessi, siamo e saremo sempre noi che continuiamo ad amare questa disciplina e a 40 anni ci incazziamo ancora per quello che vediamo.


YOU ARE FIRED

Non saprei da dove iniziare il mio ragionamento sul fatto della settimana, il licenziamento di Enzo Amore per accuse di violenza su una donna….o meglio di molestie sessuali e stupro. Non voglio minimamente entrare nel circolo vizioso del maschilismo e femminismo per cui mi limiterò a pensare

  1. la WWE sospende Enzo Amore per le accuse di una donna sui social network
  2. la WWE licenzia Enzo Amore
  3. Enzo Amore attraverso le parole del suo avvocato si dichiara estraneo al caso

Questi, in linea temporale, sono i passaggi di quanto avvenuto questa settimana. Ripeto, non mi inoltrerò nella selva dei discorsi retorici di colpevolezza o meno dell’atleta. La cosa che mi incuriosisce di più è il perchè la WWE, venuta a conoscenza dell’accusa, prima sospende e poi licenzia il lottatore. Per quale motivo lo fa? Per accertarsi della veridicità dei fatti? A quello ci penserà un tribunale. Per trovare un accordo con Amore per il rilascio? Immagino che in casi come questi siano previste clausole contrattuali che determinino immediatamente la cessazione del contratto…Quindi perchè aspettare di licenziare una persona, quando sai che in occasioni come queste il risultato finale sarà quello?

Si sapeva già che una volta uscita questa storia, Enzo avrebbe avuto i giorni contati in WWE. Era stato allontanata un’icona come Hogan anche se per motivi diversi…figuriamoci Enzo…quindi perchè tergiversare? Se qualcuno di voi ha una spiegazione logica, per favore, la condivida…

Detto ciò, molti atleti, alla notizia, avranno sospirato e pensato: FINALMENTE. A quanto sembra Enzo non era ben visto nello spogliatoio e molti, non solo i dirigenti devono aver visto questo licenziamento come una benedizione. La cosa curiosa è che abitualmente, la WWE, a coloro che non hanno un comportamento esemplare …toglie…no da…Amore, invece, era campione da tempo della categoria cruiser…credete che in questo caso la WWE, avesse deciso di far prevalere i numeri al benessere del backstage? Io ho dei dubbi ed ovviamente posso sbagliarmi. Ciò che resta comunque è che a breve avremo un nuovo campione, per la gioia di molti e un ragazzo in meno…

Io non mi sento di esultare, anzi una vena di tristezza si è impadronita del mio essere, non per il lottatore, ma per la situazione che si è venuta a creare…situazione che ultimamente sta fiorendo maleficamente in varie aree dello spettacolo del piccolo e del grande schermo…solo ora.


THE MIZ & THE BIG DOG

Non vi farò perdere altro tempo, solo farvi ragionare su di una cosa:

Siamo al 25esimo anniversario di Raw, una puntata importante, in palio c’è il titolo intercontinentale tra The Miz e Roman Reigns…vincerà “pulito” il marito di Maryse. Ossia Miz batte pulito Roman Reigns…sì sì avete capito bene. Ossia Roman Reigns…uscito vittorioso e protetto ovunque, da anni a questa parte…perde pulito contro The Miz…ossia…è?????

Gira voce che sia stato fatto per pushare Miz per Mania…in un futuro incontro contro Braun Strowman, mentre per Reigns, già sappiamo quale dovrebbe essere il suo futuro, Brock Lesnar. Però che bisogno c’era di dar vita ad un risultato non incredibile…ma non credibile, in una puntata del genere, che a detta della WWE avrebbe dovuto attirare pubblico casual?

Misteri…e mi fermo qui…


EMG OUT

EMG…semplicemente EMG

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com