Kane svela una curiosità sul proprio personaggio

Kane è stato ospite dell’ultima edizione del “Dinner with King” podcast, gestito da Jerry Lawler. Durante l’intervista, il big red monster ha rivelato un curioso retroscena sul suo personaggio, che infatti era stato concepito per un solo match contro Undertaker. Vince McMahon però adorò così tanto la storyline tra i due fratelli che decise di allungare la durata di questa gimmick e il resto è storia. Ecco le parole di Kane:

A Vince piacque molto la storyline e decise di non voler fare un solo match, ma di allungare la storyline perchè ne sarebbe venuto fuori qualcosa di veramente buono.

LEGGI ANCHE

Le mie passioni vanno un po’ a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest’ultimo all’età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Francesco Benedetti

Le mie passioni vanno un po' a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest'ultimo all'età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com