L’ NXT North American Champion Keith Lee ha recentemente rilasciato un intervista a SuperSport, ha parlato del rapporto con in fan a NXT e della possibilità di affrontare Brock Lesnar. Ecco i punti importanti dell’intervista:

Riguardo al rapporto con i fan di WWE NXT:

È un misto di cose, dall’essere incluso nello show, al cercare di assicurarsi che i fan si stiano godendo qualunque cosa stiano guardando, adattandosi a loro in generale, in sostanza dando loro ciò che vogliono. Ma c’è anche un certo livello di la passione che sta lì dentro. Sento che non ci sono molti talenti al mondo che provano l’orgoglio che proviamo nel cercare di produrre il miglior prodotto di wrestling professionale che possiamo. Per me, l’obiettivo è continuare quella tendenza e non solo farlo per NXT ma anche per il mio marchio, come rappresentante per l’ atleta più grande del normale. È mio dovere rappresentarmi in un modo che mi rende innegabile, non solo per me, ma per le persone che mi seguono.

Riguardo all’opportunità di trovarsi sul ring contro Brock Lesnar:

Ho trovato Brock sul ring a Royal Rumble, in quel momento sembrava che dovessi essere pronto a tutto, è stata leggermente inaspettata la reazione che ho avuto da 42000 persone. Volevano davvero che dimostrassi la mia potenza. Hanno qualcosa di speciale secondo me. Forse in futuro c’è la possibilità che ci sia Keith Lee contro Brock Lesnar in un match uno contro uno. Sento di essere uno dei pochi che può lottare in punta di piedi con lui. Me lo auguro di poterlo affrontare.