Kurt Angle spiega ciò che lo ha spinto a lasciare la WWE

Intervistato da WrestleTalk TV, Kurt Angle ha spiegato ciò che lo ha spinto a lasciare la WWE:

Ad un certo punto, la TNA stava diventando sempre più popolare. Avrei voluto partecipare a quel progetto, poichè stava riuscendo. Non avevo scelta. Vince McMahon voleva che io continuassi a lottare a tempo pieno, ma ormai non potevo reggere più. Non so come sia riuscito John Cena ad andare avanti per 11 anni. Io ho resistito 6 anni e mezzo.

Un altro motivo per cui Angle ha lasciato la WWE, è stata la possibilità di affrontare nuovi lottatori:

Andare in una compagnia dove avrei potuto modificare ciò che era previsto per me, era un grande vantaggio. Avrei potuto affrontare lottatori del calibro di Sting, Samoa Joe ed AJ Styles e ciò era fantastico.

 

Le mie passioni vanno un po’ a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest’ultimo all’età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Francesco Benedetti

Le mie passioni vanno un po' a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest'ultimo all'età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com