Kurt Angle tornerà in WWE?

Durante un intervista con Sport Illustrated’s Extra Mustard, Kurt Angle, oltre a presentare il suo tour d’addio dalla TNA, si è soffermato anche sul suo futuro:

Per quello che riguarda la WWE, non gli parlerò. So che le mie abilità sono buone come sempre. Se la WWE crede che sia troppo vecchio, che il mio corpo non sia all’altezza o che abbia problemi medici – cosa ovviamente falsa, sono pulito e non bevo da due anni e nove mesi – lo accetto, però il problema non ha nulla a che vedere con il mio talento. C’era un motivo se non mi avevamo preso l’ultima volta. Dovete aver ben in mente che la WWE è una compagnia che ha molto pubblico e che per questo deve rispondere, se tra i tuoi dipendenti c’è una persona che ha avuto brutti comportamenti tra il 2008 ed il 2013. Devi fare molta attenzione se hai una società che ha molti accordi pubblicitari, come li ha la WWE, devi mantenere la tua reputazione, per questo devi aver chiaro chi sono le persone alle quali offri un contratto.  La TNA è la ragione per la quale sono riuscito a tornare sobrio, quindi devo ringraziarla. Mi trovo in una di quelle situazioni nelle quali non spero nulla. C’è qualche possibilità che torni in WWE? Certo. Credo che entrerò nella Hall of Fame, però non so se la WWE vorrà che torni a combattere nuovamente. E’ una loro decisione, non mia. Non so quello che farò. Però se decido di farlo, sarà eccezionale.