Kurt Angle è stato intervistato da Forbes. Ecco le sue dichiarazioni più interessanti:

Sul posto di John Cena nella storia della WWE: “È stato il simbolo dello sports entertainment degli ultimi 11 anni. Lui è l’uomo giusto, perchè è riuscito ad essere al top per tutto questo tempo e non conosco nessun altro che lo abbia fatto. Non è il migliore atleta della storia della WWE, ma verrà comunque ricordato come il più grande.

Chi vuole che quest’anno lo introduca nella WWE Hall of Fame: “Direi che le mie quattro scelte sono Austin, Cena, Undertaker e Brock Lesnar.”

Sull’impatto dei social media:I social media hanno iutato i fans ad avere una paronamica più completa di quello che accade. Quando qualcuno è molto seguito dai fans, la WWE non può non tenerne conto. Daniel Bryan ne è l’esempio. Quindi penso che i social media abiano dato ai fans una voce più forte ed è arrivato ad u punto che le compagnie non possono più ignorare. Penso che uno dei motivi per cui sarò indotto nella Hall of Fame è proprio legato ai social media. Molti fans vogliono vedere Kurt Angle, ed io sono molto sorpreso dalla mia fama sui social media.