La federazione delle Indy britannica, la “IPW: UK” conosciuta comunemente come “International Pro Wrestling: United Kingdom” ha annunciato con un post su Twitter la chiusura immediata della medesima. Ciò è dovuto alle accuse di molestie e violenze sessuali che hanno ricevuto diversi wrestler e dirigenti della stessa, relative al movimento dello #speakingout che sta venendo fuori ultimamente. I proprietari della federazioni hanno annunciati di aver preso questa decisione per il fatto che a loro avviso il nome e la reputazione della IPW era ormai compromesso. Essa era stata fondata nel 2004 da Daniel Edler, rimasto proprietario fino al 2017, per tre anni poi c’e stato Billy Wood al Billy Wood e da inizio 2020 era stata acquistata da Paul Hopkins. Gli ultimi campioni della federazioni sono stati Rob Lynch come World Champion, i The Anti-Fun Police come Tag Team Champion, Bobbi Tyler come Women’s Champion e Daisuke Harada come Junior Heavyweight Champion.

Non dimenticatevi che potete seguirci nei nostri canali social, FacebookTwitterYoutube e Instagram.