Qualcuno che non legge spoiler se lo sarebbe potuto immaginare?

NO!

É PIACIUTO?….

DIPENDE DAI GUSTI…

É STATO SENSATO?…

DIPENDE DAI PUNTI DI VISTA…

…ma rivvolgiamo la bobina e partiamo dall’inizio, vi aspetta, ovviamente, visto l’unico incontro, un Inside Lucha molto particolare…

Bienvenidos en el Templo

…Il Risultato…

Lucha Underground Title Aztec Warfare Match: Sexy Star won the title @56:58 via pin 3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

L’inizio della puntata avrebbe potuto spoilerare il vincitore…qualcuno dirá di averlo capito…forse sará la veritá, ma permette ad EMG di dubitare.

ANTEFATTO

Ma cosa é successo all’inizio della puntata? Semplice, che, il sempre piú spaccone Johnny Mundo, ha avvicinato Dario Cueto per evidenziare il fatto che questa sera lui, che sarebbe entrato con un numero alto avrebbe potuto portare a casa la seconda cintura…e se cosí non fosse stato la prossima settimana avrebbe utilizzato la sua titleshot garantita dal Gift Of The God. Cosa ha risposto El Jefe? Semplice lo ha fatto entrare con il numero 2 in modo da metterlo faccia a faccia subito con Matanza Cueto. Ora considerando la faida tra Mundo e Sexy Star…qualcuno avrebbe potuto immaginare un ruolo da protagonista per la lottatrice messicana…qualcuno.

LA STORIA

Il match é stato divertente, ben combattutto anche se non esaltante. Si sono viste ottime cose, non grandissimi spot inutili (cosa che EMG ritiene molto positiva) e si sono costruite cose, in chiave storyline future, interessanti. Quali:

  1. il ritorno di Angelico, che si ripresenta con il suo solito spot dell’uomo volante, che ci sta totalmente se pensiamo al suo personaggio e che ovviamente attacca Mundo e la sua “Crew”
  2. L’eliminazione di Pentagon da parte di Black Lotus ed il suo Branco
  3. Il pin vincente di Rey Mysterio su Matanza e la conseguente vendetta del mostro nei confronti del messicano che esce in barella

L’ARMA DEL DELITTO

Qui entriamo in un labirinto complicato. Alcune considerazioni sono da fare soprattutto relativamente a due lottatori, o meglio ai due lottatori…hai due “mostri” della compagnia. Matanza e Mil Muertes. Ci addentriamo nel territorio che EMG non ha amato e vi spiega il perché:

MATANZA: Il fratello di Dario é stato sconfitto dopo aver subito una serie infinita di colpi e la cosa ci sta totalmente, quello che non é piaciuto ad EMG é che lo schienamento é avvenuto un po dal nulla e non in modo cosí epico come avrebbe meritato un lottatore non solamnete imbattutto, ma che fino ad ora aveva dato l’impressione di essere imbattibile. A voi é sembrato credibile quel pin?

MIL MUERTES: …parto dal finale…Vi é sembrato un pin credibile (esatto batto sul concetto della credibilitá…base del pressing catch) quello di Sexy Star su MM? Muertes é un lottatore che ha creato la sua storia all’interno di LU come un atleta difficile da battere, estermo…soprannaturale…e viene schienato dopo una DDT e due schianti…leggeri…su di un tavolo? Ecco questo era il classico caso dove l’overbooking sarebbe stato determinante…

CONCLUSIONE: UN FINALE A SORPRESA

3 out of 5 stars (3 / 5)

EMG accetta il verdetto, ma non lo condivide. Lo accetta perché nel percorso di redenzione di questa stagione di Sexy Star ci puó stare che la lottatrice vinca questo genere di incontro nel quale puó succedere di tutto, non lo condivide perché la lottatrice non é un nome credibile in generale, anche se potrebbe esserlo per una federazione che non fa distinzione tra i sessi come LU. Devo essere sincero, tornando alle domande iniziare faccio parte di quella schiera a cui il risultato non é piaciuto…peró ripeto…quando si scrive bisogna essere obiettivi e lasciare da parte i gusti personali nella valutazione pur manifestandoli (cosa complicata da fare) e nel complesso lo show é stato positivo e divertente…vedremo se la scelta fatta si rivelerá azzeccata nelle puntate a seguire.

EMG OUT!