L’ex wrestler della NJPW e attualmente a Impact Wrestling Michael Elgin ha recentemente rilasciato un intervista a WrestlingInc. Ha parlato del suo approdo a Impact, dell’appeal della federazione, del suo debutto a Rebellion e tanto altro. Ecco i punti fondamentali della stessa intervista:

Riguardo al suo arrivo a Impact Wrestling:

Era più una cosa tipo che volevo essere lì e in qualche modo mi sono liberato dai miei obblighi perché ho passato così tanto tempo in Giappone e lì c’era un’offerta che decisi che non era giusta per me. Perché ho deciso che anche se è stato detto diversamente in alcuni media, ho pensato che fosse giunto il momento di andare avanti e concentrarmi su mio figlio e guardando tutte le altre opzioni, come ho detto in precedenza, che mi concentro sul wrestling, mi sono guardato molto intorno e cerco di guardare tutte le società là fuori e rimanere concentrato sul talento che c’è là fuori. Il prodotto nel suo complesso a Impact è quello che mi piace di più del wrestling professionistico

Riguardo l’appeal proposto da Impact:

E ‘quello su cui si concentra il mio wrestling a livello professionale su cui sono cresciuto. I titoli significano qualcosa. La gente sta andando là fuori e sta lottando per diventare il miglior wrestler e per ottenere un titolo e mi parla solo di volumi perché è quello che mi piace del wrestling, mi piace l’atmosfera atletica, mi piace l’atmosfera sportiva di questo. Impact ha fatto un ottimo lavoro nel presentarlo alle persone. Sono a mio agio con un microfono in mano e ho molto da dire che non vedo l’ora che la gente ascolti e venire a Impact mi ha dato la capacità di farlo. Finora non mi era stata data questa possibilità. Qualsiasi tipo di caratteristica speciale che potrei avere è sempre stato quello che faccio sul ring, e a me guardando il panorama di tutto ciò che sentivo, quella libertà e quella capacità di mostrare quello che sento di avere talento potrei fare in un ring di Impact con il roster di Impact. Questo è stato il motivo principale per cui sono lì.”

Riguardo i suoi obiettivi futuri:

Ho trascorso gli ultimi anni in Giappone e il mio obiettivo come wrestler è quello di essere il migliore del mondo. Ho vinto titoli ovunque somno andato e il mio piano era quello di arrivare a Impact Wrestling. Ho voluto far sapere il mio pensiero al campione durante Rebellion, non mi importava di chi fosse. Il mio unico obiettivo è di vincere quella cintura.

Riguardo al fatto di essere stato uno dei free agent più richiesti dopo il suo addio alla NJPW:

Non so se sono stato io a dare il via a questa tendenza, ma lo spero. Ho sempre pensato di avere un po ‘di credito con quello con tutte le opzioni che sono là fuori nel mondo del wrestling, ma penso che il più grande punto di importanza sia proprio quello che ha fatto Impact. Sono un appassionato di wrestling, quindi cerco di prestare attenzione a tutto, penso che il 2019, a partire da Homecoming, e poi il prodotto televisivo che hanno proposto, sia stato un fattore determinante per me, prendere la decisione di venire ad Impact. Hanno alcuni dei più grandi wrestler del mondo. Ha un ottimo prodotto televisivo che rimane fedele a quello che dovrebbe essere il wrestling professionistico, e questo è stato solo un aspetto che ho ammirato, cioè che l’obiettivo era il wrestling professionale. Impact per me ha uno dei, se non il migliore, roster più forti del mondo. Penso che se qualcuno là fuori sta prestando attenzione e vuole davvero innamorarsi di ciò che dovrebbe essere il wrestling pro, Impact è il posto giusto. Quindi, credo che vedrai afflusso di persone sia che entrino in Impact o semplicemente il desiderio di arrivare ad Impact.

Riguardo al suo stile alimentar e di allenamento:

Circa un anno e mezzo fa, sono passato da un apporto calorico elevato con carboidrati alti e sollevamento di potenza misto a un po ‘di bodybuilding per concentrarmi maggiormente su un reggimento di bodybuilding con una dieta “Kito” e penso che abbia davvero trasformato il mio corpo e io ho trovato un buon posto con la mia dieta e il mio allenamento che mi ha lanciato ad un livello più alto e avere una migliore struttura del corpo e una migliore capacità di lottare per competere al livello a cui voglio competere.

@WrestlingInc