Paul Heyman e Mick Foley omaggiano Dusty Rhodes

Ecco il ricordo di Paul Heyman nei confronti di Dusty Rhodes

“Non posso esprimere il mio ricordo di Dusty Rhodes in 140 caratteri, né in 280 né in 420. Dusty era un uomo il cui impatto non può essere riassunto in una serie di caratteri”

Heyman ha poi continuato a ringraziare Rhodes, fondamentale per la sua carriera, con una serie interminabile di tweet e considerazioni, concludendo così

“Grazie per tutto quello che hai fatto per questo business, per quel che hai fatto per tanti, e personalmente, con un po’ di egoismo, grazie per tutto quello che hai fatto per me”

Mick Foley invece omaggia l’American Dream sul suo profilo Facebook

“(……….)Dusty Rhodes non sarà mai dimenticato. Vivrà ogni volta che vedremo NXT, la WWE tutta. Ogni volta che vedremo un promo migliore, allora ci sarà la mano di Dusty dietro. (…..)”

Fonte: Facebook.com; Twitter.com

Gennaro Donnarumma

Non c'è niente da dire, niente da vedere.. Ok, comune ragazzo di ventunenne con la passione per il Wrestling, dal 2003, credo.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com