Ladies and Gentleman, qui è “LeHost” Mario Marino che vi conduce ai pronostici della prima parte di AEW Fyter Fest 2020, una puntata speciale di Dynamite che sarà divisa in queste due settimane. Questa settimana oltre all’articolo dei pronostici uscirà anche la recensione della prima parte che verrà trasmessa negli States proprio questa notte.

Private Party (Isiah Kassidy & Marq Quen) (w/ Matt Hardy) vs Santana & Ortiz

Questo primo match vedrà contrapposti due tag team che sono particolarmente hot in questo momento nella All Elite Wrestling. Santana e Ortiz come ben sappiamo fanno parte dell’Inner Circle, stable capitanata da Chris Jericho, che come ben sappiamo sta affrontando un periodo di crisi dovuto ai commenti sessisti che hanno portato Sammy Guevara alla sospensione a tempo indeterminato. Il match è incerto perché entrambi i team hanno bisogno di una affermazione. Sia i Private Party che ora stanno ottenendo un push grazie a questa nuova partnership che vede in Matt Hardy nelle vesti inedite del loro manager e sia Santana e Ortiz che le hanno letteralmente prese dagli Elite nel corso di questi mesi. Vado con una vittoria di astuzia e di esperienza da parte dei membri dell’Inner Circle.

Il mio pronostico: Santana & Ortiz

Jurassic Express (Jungle Boy & Luchasaurus) (w/ Marko Stunt) vs MJF & Wardlow

Continua il feud che vede protagonisti Maxwell Jacob Friedman aka MJF e Wardlow contro i membri della Jurassic Express. Se il team dei Face si sta mettendo in mostra con prestazioni degne di nota (vedasi Jungle Boy vs MJF a Double Or Nothing o Luchasaurus vs Wardlow nell’ultima puntata di Dynamite) dall’altro i risultati sono nettamente contro di loro. MJF continua la sua interminabile striscia positiva che lo sta tenendo saldo al primo posto nel ranking della categoria singola maschile e dall’altro lato anche Wardlow si sta rivelando una forza dominante con cui fare i conti. Il trend si confermerà anche a Fyter Fest con MJF e Wardlow che continueranno nella loro ascesa ai vertici della federazione che pare inarrestabile.

Il mio pronostico: MJF & Wardlow

AEW Women’s Championship Match: Hikaru Shida (c) vs Penelope Ford (w/ Kip Sabian)

Ho parlato malissimo della divisione femminile della AEW in passato e a ragione. Ma da quando è iniziato il regno da campionessa di Hikaru Shida vedo degli spiragli di luce. Prima di tutto lei è brava, si fa amare ed è convincente nel ruolo di campionessa e già questo è di per sé un’ottima base su cui partire. Ma anche il contorno sta prendendo forma. E la prova è questo match con Penelope Ford. Ok, non stiamo parlando di una wrestler fenomenale, ma il suo lavoro lo sa fare, soprattutto nel ruolo extra ring come manager di Kip Sabian, e l’ha portata ad ottenere un ruolo importante nella card di Fyter Fest. È un match a senso unico dove vedrà la giusta riconferma della campionessa ma per Penelope questo può essere un test importante.

Il mio pronostico: Hiraku Shida

AEW World Tag Team Championship Match: Kenny Omega & “Hangman” Adam Page (c) vs Best Friends (Chuck Taylor & Trent)

I Best Friends si sono messi in mostra in questi mesi soprattutto nel periodo in cui il lockdown era al massimo della rigidità e il roster era decisamente ridotto. Da segnalare un ottimo match tra Trent e Omega che è uno dei migliori che ho visto quest’anno in uno show settimanale. In breve, i Best Friends si sono meritati questa title shot ma non credo riusciranno nell’ impresa, salvo sorprese clamorose. Il ruolo di Chuck e Trent però può rivelarsi importante nella strategia che useranno durante questo incontro. Non è un mistero che gli attuali campioni, Kenny Omega e “Hangman” Adam Page adesso stiano in un periodo in cui vanno d’amore e d’accordo, ma in passato non sempre è stato così e proprio questo sarà il fattore che porterà alla loro futura sconfitta. La forza dei due campioni sta proprio nel fatto che singolarmente sono due draghi ma fino a quando possono coesistere due così? Stavolta vinceranno ma i Best Friends mostreranno quei punti deboli su cui magari un team in futuro riuscirà a capitalizzare e quindi a battere i campioni. Qualcuno ha detto FTR?

Il mio pronostico: Kenny Omega & “Hangman” Adam Page

AEW TNT Championship Match: “American Nightmare” Cody (c) vs Jake Hager

Dio Mio. Sarà dura non cadere nella tentazione di drogarmi pur di rimanere sveglio e recensire questo che ha tutte le carte in regola per essere un mortorio e non un match. Già il match di Hager con Moxley era nettamente deludente, pur non reputandolo la schifezza che alcuni hanno sentenziato, ma questo ha tutte le carte in regole per essere quella schifezza. Cody non è di certo quello che può far fare un match degno a Jake e la conferenza dell’ultimo Dynamite non ha migliorato le cose ma anzi le ha peggiorate con uno dei segmenti più imbarazzanti da quando seguo lo show. Chi ne uscirà sconfitto? Sicuramente il wrestling. Vincerà Cody e non è necessario neanche spiegare il perché.

Il mio pronostico: Cody

Commento Generale

La prima parte di Fyter Fest ha le carte in regola per essere uno show divertente ad eccezione di quello che sembra destinato essere il main event che si prospetta essere l’oblio. Una prima parte carina in attesa della seconda che sembra sulla carta molto più interessante.

Alla prossima,

“Le Host” Mario Marino