Piani futuri per il WWE Universal Championship

Come abbiamo visto ieri sera, Kevin Owens ha sconfitto Roman Reigns per conservare il WWE Universal Championship grazie al provvidenziale intervento di Braun Strowman che ha attaccato Reigns, consegnando al PrizeFighter la vittoria su un piatto d’argento.

Ebbene, secondo quanto riporta WrestlingINC, Reigns e Strowman saranno i protagonisti di una mini-faida che li vedrà coinvolti nei prossimi live event di RAW fino a WrestleMania 33. Quanto al campione Universale, si parla che difenderà la cintura negli stessi live event contro il suo nemico di sempre, Sami Zayn.

Per quanto riguarda Fast Lane, secondo Dave Meltzer il prossimo avversario di Kevin Owens sarà Goldberg, il quale dovrebbe vincere la cintura per poi andare a WrestleMania contro Brock Lesnar in un incontro per il titolo. Se davvero Goldberg dovesse vincere il WWE Universal Championship, ovviamente quest’ultimo non verrà difeso nei live event poichè il contratto dell’ex WCW World Heavyweight Champion non prevede che egli combatta negli house show.

Parlando invece di Roman Reigns, come si è visto ieri nel Royal Rumble Match è stato gettato il primo tassello per il feud che lo vedrà contrapposto all’Undertaker nella prossima edizione di WrestleMania, con l’eliminazione del Deadman da parte proprio del tre volte WWE Champion dal main event del PPV svoltosi ieri sera.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com