Non finiscono mai i problemi per Scott Hall: bookato per uno show in New Jersey, Hall è stato cacciato via dall’evento perché sotto effetto di stupefacenti e quindi inabilitato a combattere. Ricky Otazu, promoter, ha deciso di far cacciare Hall, arrabbiato anche per l’esoso investimento che c’è voluto per avere l’ex Razor Ramon.

“Non lavoreremo più con lui fino a quando non metterà ordine nella sua vita”, ha dichiarato.

DDP, amico di Hall e fondamentale aiutante nella disintossicazione dell’ex n.W.o (ha tra le altre cose salvato Jake Roberts, oggi completamente sobrio) ha così commentato:

“Scott sta attraversando una fase di transizione. E’ inciampato spesso, ma si è sempre rialzato bene. Starà bene”

Per chiudere, Hall è stato rimosso dal roster della GFW e non sarà più presente nei primi show della compagnia, per i quali era invece pubblicizzato

Fonte: Wrestlingnews.co