La Progress Wrestling ha annunciato di aver preso delle importanti decisioni dopo che diversi wrestler, che hanno preso spesso parte ai loro show, hanno subito delle gravi accuse a sfondo sessuale negli ultimi giorni. David Starr e Marc “Paz” Parry non lavoreranno più per la federazione. Inoltre Travis Banks, Jordan Devlin e Scotty Davis sono stati sospesi a tempo indeterminato. Quest’ultimi due erano i campioni di coppia del roster e il titolo è stato quindi reso vacante. La federazione britannica ha voluto chiarire che anche per loro le accuse sono estremamente serie e durante la sospensione dei wrestler sopra citati verranno prese delle decisioni definitive anche su di loro.

Non dimenticatevi che potete seguirci nei nostri canali social, FacebookTwitterYoutube e Instagram.