Amici e amiche di We The Wrestling, eccoci ritrovati per un nuovo appuntamento con Inside RAW, episodio notevolmente migliaro rispetto al prodotto offerto nelle ultime settimane, la costruzione di Hell in a Cell è ben avviata, non perdiamo altro tempo…cominciamo!

GO TO HELL! Roman Reigns, Lana e Rusev hanno aperto l’ultimo episodio di RAW, proseguendo una faida che va avanti da Luglio e che alla fine di questo mese trovare probabilmente la sua fine con l’Hell in a Cell Match valido per il Titolo US. L’incontro doveve necessariamente essere a stipulazione speciale, e la gabbia infernale è il posto perfetto per una contesa fisica con interpreti due powerhouse come Rusev e Roman Reigns. Contro ogni apsettativa questo feud ha stupito, anche il segmento di Lunedì notte è stato molto apprezzato, l’apperente vittoria di Rusev e il ritorno di Reigns che chiude con il Superman Punch a sorpresa sullo stage è stato praticamente perfetto.

KENDRICK RULES Anche in questo caso, la WWE è riuscita a gestire tutto con molta intelligenza. Brian Kendrick ha sconfitto il campione T.J Perkins. Mossa più che azzeccata, anche perchè la vittoria dell’heel è arrivata grazie ad una scorrettezza, in questo modo Kenidrick acquisisce di diritto la possibilità di sfidare nuovamente il campione in un match dove il titolo sarà in palio, probabilmente proprio a Hell in a Cell. Per quanto riguarda l’intera divisione Cruiserweight, c’è ancora molto da lavorare, non tanto sul piano del lottato, i match seno sempre molto piacevoli, ma sullo sviluppo dei personaggi, le clip mandate in onda prima degli incontri aiutano molto, ma bisogna fare comunque qualcosina in più.

TIME FOR SQUASH MATCH IS OVER! Sembra che l’infinita serie di squash match che vede protagonista Braun Strowman da tanto, anzi troppo tempo, è vicina alla conclusione. Al termine dell’ennesimo squash match, Strowman ha esspresso la volonta di volersi confrontare con avversari credibili, aggiungendo con tono minaccioso che se la prossima settimana non avrà un avversario serio, non ci sarà nemmeno una prossima settimana (…REALLY?). Probabilmente la WWE pescherà qualcuno dal dimendicatoio, per Strowman serve qualcuno di grosso, magari Big Show o Mark Henry…

JERI-KO’S AMBITION Finalmente, dopo un periodo veramente negativo, torniamo ad assistere a qualcosa di buono con protagonisti il New Day. Bisogna anche dire che gran parte del merito va alla strabiliante e divertentissima coppia formata da Chris Jericho e Kevin Owens, loro insieme al trio dei positivi hanno prodotto un ottimo segmento, molto divertente, sensato e utile su vari fronti; hanno portato avanti il discorso Rollins-Owens, sono riusciti ad aprire un piccolo avviso di pericolo nella mente di KO, rappresentato da un Chris Jerichovoglioso di una chance titolata, e per concludere il tutto non può che far accrescere lo status dei Campioni di Coppia in vista di feud futuri. E proprio per questo motivo che questi 25-30 minuti di show sono stati buoni, non è stato il classico “riempiamo questa parte di RAW con le classiche cazzate del New Day”, ma un segmento strategico che spiana la via a svariati scenari.

HISTORICAL MAIN EVENT Le donne tornano ad occupare il main event degli show principali WWE, non accadeva dai tempi di Trish e Lita. Impossibile non tenere in considerazione l’altissimo livello della divisione femminile in casa Stamford, in questo momento a contendersi il titolo di RAW sono le due migliori lottatrici dell’intero roster, Sasha e Charlotte, protagoniste di un match ottimo e pieno di emozioni che ha visto prevalere la Boss. Una categoria frutto di una rivoluzione, di un progetto che ha eliminato gli orrori della Divas Division, ponendo al centro di tutto il WRESTLING, non le tette e i culi. Adesso ci sono i mezzi per rubare la scena, per occupare il main event dei PPV, per elevare la categoria e avvicinarla sempre più a quella degli uomini, abbiamo gente come Bayley, Becky Lynch, Alexa Bliss, Emma, e molte altre, sono sicuro che sentiremo parlare presto del primo Money in the Bank femminile o del primo Hell in a Cell femminile…

Anche per questa settimana è tutto, appuntamento a Mercoledì prossimo per un nuovo e freschissimo numero di WTW INSIDE RAW!