Benvenuti ad un nuovo episodio di Inside Raw. Episodio che potrei definire: “speciale”, visto che è quello che precede la Royal Rumble. Non perdiamo tempo in convenevoli, che c’è molto di cui discutere.

-Sami Zayn and Seth Rollins, The Raw Material of Wrestling

Zayn vs Rollins, che match gente! è uno di quegli incontri che non dovrebbe avere la pausa pubblicitaria, assolutamente ottimo! Con spot ben fatti e storia che gira come raramente abbiamo visto in questi mesi. Per farvi capire, questo incontro da modo di far continuare “l’underdog mode” all’Ex-Generico; Ma soprattutto, da finalmente un continuo serio alla faida tra Seth e Triple H. Precisamente, grazie alla theme del Triplo che è suonata nel momento in cui l’ex alievo stava per vincere il match. Questo ci fa capire che quando il King of Kings ha attaccato Seth non è stato semplicemente un “trattamento di fine rapporto”, personalmente, ho interpretato questa interferenza come se The Game trovi davvero una minaccia in Seth. Spero che la faida riprenda il prima possibile con tutti e due i wrestlers coinvolti. Tornando a noi, ora Zayn ha la possibilità di vincere la rissa a trenta uomini e di lottare a WM, possibilmente, contro il suo “Ex” Kevin Owens, mi piace abbastanza l’idea, lo abbiamo visto più volte ma non annoia mai. Per chiudere la parentesi, vi lascio un tweet di Sami in cui si congratula con Rollins per l’ottimo incontro a Raw.

https://twitter.com/iLikeSamiZayn/status/823737952064983040

 

-The Women’s Remake

Non esattamente una buona mossa per la rivalità tra Bayley e Charlotte, esse, sono finite a presenziare nello show tramite una di quelle interviste che sono solitamente presenti sul canale Youtube della federazione. La faida in se era già non troppo bella, condita con molte cose inutili. Mentre ora, si è finito con l’accusarsi a vicenda di non essere degne di far parte della WWE. Penso che avrei pensato a questo match con indifferenza mentre leggevo la card del PPV che andrà in onda domenica, invece, il solo pensiero di quel match mi lascia un senso di ribrezzo. Davvero, un brutto salto in basso per Charlotte, la faida contro Sasha non sarà stata oro ma questa con l’Hugger è proprio il fondo del barile, tuttavia, spero che questa faida venga rimaneggiata in futuro, in modo da rendercela almeno digeribile, e che per ora trovino un modo per regalarci un buon match alla Royal Rumble. Ma tutte queste perle di positività se ne vanno via di corsa quando vedono che il Tag Team Match tra il Club e Cesaro&Sheamus nel Kick-off mentre le due fanno parte della Main Card.

 

– Royal Rumble Stars

Ok, qui parliamo di tutto quello che è commentabile per quanto riguarda le faide riguardanti la Rumble. Iniziamo da quello che potremmo definire “un antipasto”, Big Show, con una forma fisica molto buona, ha lanciato in guanto di sfida a Strowman. In molti, nel bene o nel male, aspettano una resa dei conti tra i due “Giganti della Federazione”, personalmente, sono curioso di vedere come se la cavano l’uno contro l’altro, magari non a Wrestlemania, ma anche già per Fastline non mi dispiacerebbe. Bene, ora discutiamo riguardo quello che vi ha fatto tutti balzare sulla sedia gridando al dream match: Goldberg, Undertaker e Lesnar sullo stesso ring; DI certo è un ottimo modo per attirare a se i fan, la mia domanda però è: Porterà davvero a qualcosa questo segmento? Undertaker ha intenzione di vendicarsi per la sconfitta non-troppo-pulita subita contro Lesnar a Hell In A Cell ’15, prendendosi anche Goldberg? Potrebbe essere, diciamo che con Strowman che non sembra esattamente partecipe al futuro del Deadman si può tranquillamente pronosticare un incontro tra i tre. Tuttavia, spero che il futuro riservi altri piani per Taker, sarei molto contento se a WM il Becchino affrontasse una nuova leva, ma non sono sicuro che possa accadere. Tornando ai tre, è assai probabile che si confronteranno durante la rissa per regalare altre perle di epicità ai fan, nella speranza che riescano a rispettare le, a questo punto, alte pretese dei fan.

 

Per oggi è tutto, ci vediamo sul web dove potrete dirmi la vostra anche su argomenti che non ho trattato. Ci vediamo settimana prossima con il Raw Post-Royal Rumble