Inside Raw #27: Monster Among Man

Benvenuti ad una nuova puntata d’Inside Raw. Anche oggi analizzeremo una nuova puntata di Raw. Nonostante quella andata in onda ieri non mi è piaciuta troppo, ci ha comunque dato qualche spunto per parlare di qualcosa. Iniziamo:

A Couple of Number One Contenders

Ricordate? Ho più volte elogiato questa divisione, ma come ogni divisione, ci sono delle pecche. In questo caso la pecca è quella di Enzo&Cass, il duo non mi ha convinto affatto perché costruito in modo pessimo, non penso riusciranno a dare dei problemi al Club. Ed è fastidioso vedere che gli ex-campioni non sono inclusi nel match di Fastlane, certo, magari riusciranno a reintegrarli nel prossimo Raw, ma per ora non sono felice. Per quanto riguarda “il modo” in cui, il duo di tamarri, ha ottenuto la shot, non mi piace per nulla, Cass ha battuto Cesaro con una mossa che non è neanche la sua Finisher e con un Enzo che le ha subite tutto il tempo anche nel post-match è stato demolito da Sheamus.

 

 

Il Piano di Owens

Questo promo, è stato “strano”. Ben interpretato, ma  vediamo il contenuto. In pratica, Kevin afferma di poter battere Goldberg utilizzando la sua scarsa resistenza. Non ho ben capito dove possa aver tratto queste conclusioni. Quelle poche volte in cui Bill ha subito una sconfitta il motivo non era certo il minutaggio, bensì, qualcuno che interferiva nello scontro. Se Goldberg si desse alle MMA queste dichiarazioni da parte dell’avversario sarebbero esatte, ma, detta nel wrestling, non mi piace. Isomma, suona molto da piano fallimintare. Non penso che il match di Fastlane avrà un grande minutaggio, ma nel caso in cui l’ottenga, nessuno pronosticherà una vittora di Owens. Potrebbe essere, però, un modo per distrarre il pubblico da chi potrebbe interferire nell’incontro. Comunque, la settimana prossima scopriremo cosa ne pensa Goldberg di quello che ha detto il nostro Campione durnte Raw.

 

Braun il Gigante nei Giganti

Abbiamo visto che, in poco tempo, Braun è riuscito ad emergere come Distruttore, letteralmente, visto che è da un paio di Raw che domina la sua faida contro Roman. Questa settimana è andato addirittura contro Show, che dire a riguardo? Secondo me, questo incontro meritava più di un semplice main event di Raw. Pensiamoci, da una parte abbiamo un Big Show molto in forma, ora come non mai, la gente “crede” in lui, e non penso che lo classificherebbero tutti senza possibilità se lo proponi giù con una buona costruzione; dall’altra parte abbiamo un emergente Strowman, che avrebbe potuto “farsi le ossa” contro un avversario della sua stazza. Quindi, per me, questo incontro doveva venir proposto una card di un PPV. Ora, Braun continuerà la sua faida con Reigns, mentre, purtroppo, a Show potrebbe toccare il fatidico incontro con Shaq.

Il match tra i due giganti ha subito molti commenti, vi riporto quello di… Kenny Omega!

 

E per oggi abbiamo concluso, ci sentiamo settimana prossima con il Raw pre-Fastlane, buona settimana a tutti.

 

LEGGI ANCHE