Inside Raw #29: The Return of Undertaker

Bentornati in una nuova puntata d’inside Raw. Dopo un durissimo risveglio con ancora la delusione di Fastlane, abbiamo avuto il “piacere” di assistere a Raw, ci sono state molte cose, vediamo di parlarne:

Road to Wresrtlemania…20?

Ebbene si, è così che verrà ricordato il segemento che abbiamo assistito ieri tra Part e Timer, ehm, volevo dire tra Bill e Brock. Cosa sta accadendo a Raw? Abbiamo davvero toccato il fondo questa volta? Calmi fan di Lesnar e calmi fan di Goldberg. Non ho la minima intenzione di spalare merda su Goldberg o su Brock, il punto è che si sta puntando davvero troppo su questa cosa della “nostalgia”.  Viste le limitate apparizzioni di entrambi, siamo sicuri che avremmo una costruzione degna? Siamo sicuri che con un Goldberg ,che dopo aver subito un F5 è sudato come una capra, possa fare un match anche solo di media durata? Inoltre, il pubblico pare essersi finalmente accorto che non vogliono Goldberg e sta venendo rigettato a poco a poco, anche se, n penso che a Wrestlemania ci sarà un pubblico ostile come quello che fu tredici anni prima. A questo punto c’è da domandarsi: questo feud necessitava della cintura? Secondo me no, perché Goldberg e Lesnar si sarebbero già affrontati comunque, e il fatto che ci sia la cintura o meno non ha importanza.

 

Kevin Owens vs Chris Jericho, Contentino Match

Kevin ha perso contro Goldberg ieri, e diciamo, che la WWE si è “parata” con il fatto di un’interferenza di Jericho. Ma la cosa che mi da fastidio è che ci hanno buttato questo incontro per il titolo degli stati uniti come se fosse qualcosa d’importante. Parliamoci chiaro, quanto davvero importa a qualcuno di quel titolo a Raw? Lo stesso titolo che ha avuto un campione che non lo ha mai difeso seriamente. Ci sta ora che si cerchi di utilizzare quel titolo, ma Y2J non si sentirà mai pentito per una perdita di un titolo che non ha mai difeso, infatti non ci ha pensato due volte a metterlo in palio.  Questio incontro, come quello che potrebbe essere AJ vs Shane, lo vedo solo come un contentino, una contesa fatta solo per accontentare il pubblico. Certo, continuerò a parlare della faida che potrebbe anche soddisfarmi, ma io continuerò a reputare quell’incontro un contentino per i fans che non hanno intenzione di vedere Goldberg con il titolo (pensiate siano pochi? andate a vedervi quanti dislike ha il match tra Goldberg e Owens su Youtube)

 

Undertaker’s Opponent
Allora, abbiamo due dichiarati avversari che potrebbero- contro Undetaker a Wrestlemania: Roman Reigns, e Braun Strowman; analizziamo la situazione, se Braun andasse contro Taker sarebbe un buon traguardo per il Mostro. Pensateci in un anno è riuscito a risplendere in modo tale da arrivare a Undertaker, e sarebbe stato scelto dal becchino. Sarebbe sicuramente un ottimo punto per Braun che non verebbe distrutto neanche se perdese; Dall’altra parte c’è Reigns, l’ex campione US mi è sembrato molto irritante ad entrare senza nessun motivo solo per fare lo sbruffone con una leggenda e facendo pure brutta figura. E mettiamo che Roman riesca anche ad andare contro il Deadman a Wrestlemania, cosa se ne ricaverebbe? Nulla, Roman è già bookato come “indistruttibile” io lascerei il turno a Braun… però c’è un piccolo punto che voi potreste sollevare a tal punto: “E se sfruttassero questa cosa per turnare Roman?”  Sarebbe fastidioso, Roman è stato trattato, nonostante un quasi-fallimento, come top face della federazione, quindi sarebbe semplicemente fastidioso fare turnare il Big Dog a questo punto. Ci sarebbe anche l’opzione del Triple Treath ma la vedo davvero dura, e comunque rimarrebbe il mio pensiero verso Roman.